B M – Team Osimo Nuoto – Sea Sub Modena 9-10

SeaSub piscina Passeto Ancona

Team Osimo Nuoto – Sea Sub Modena 9-10 (2-1, 3-5, 1-1, 3-3)

Team Osimo Nuoto : ​Ricciotti, Agostinelli, Di Monaco 1, Baleani 1, Martedì, Magi 2, Tortoioli 2, Frati 1, Grilli 1, Sebastianelli 1, Vaccarini, Canullo,. Pierpaoli
All. Cappelloni

Sea Sub Modena: Zaccaria, Goldoni, Fei 1, Campolongo, Marzola, Racalbuto 1, Araldi, Calabrese 3, Pasculli, Montante, Righetti 2,  Gualdi Fa. 3, Pederielli.
All. Araldi A.

Arbitro: sig. Anaclerio.
Superiorità numeriche:  T.Osimo Nuoto 4/13 Sea Sub Modena 5/8 rigori 0/1
Piscina Passetto Ancona
Pubblico – circa 60

Gualdi fabio
Fabio Gualdi

Ancona – La Sea Sub Modena torna a casa dalla piscina Passetto di Ancona con 3 preziosissimi punti conquistati contro il Team Osimo Nuoto e apre una striscia positiva.
Punteggio finale di 9 a10 e partita molto intensa. Il primo gol lo segna Osimo e Modena risponde con Calabrese. Prende quindi il via un ping pong di reti che portano al cambio campo sul 5 a 6 senza che nessuno dei contendenti sia mai riuscito a mettere 2 reti di differenza.
Nel terzo tempo c’è subbuglio, e gli animi troppo accesi non aiutano l’arbitro.
Espulso il coach marchigiano, Sea Sub ha l’occasione per allungare, ma sbaglia il rigore che avrebbe potuta metterla tranquilla, ma in ogni caso chiude ancora in vantaggio il 3° parziale sul 6 a 7.
Inizia il 4° tempo ed escono per 3 falli Fabio Gualdi che con il proprio risveglio ha dato la carica ai modenesi e, sempre con 3 falli, per Osimo tocca a Magi. I marchigiani insistono e arriva il pareggio del 9 a 9.
Modena ragiona e congela il gioco dopo che Fei segna la decima rete che vale il successo. Ininfluente l’espulsione definitiva ( 3 falli di Marzola)

A fine partita mister Araldi, soddisfatto per aver raggiunto l’obiettivo vittoria, anche se macchiata da un giallo, si è trincerato dietro ad un sorridente no-comment.

 

f.f. /SEA SUB Modena

Print Friendly, PDF & Email