B M – Trasferta impegnativa per la Jesina Pallanuoto

Trasferta impegnativa per la Jesina Pallanuoto. I granata infatti, Domenica 31 Marzo, inizio alle ore 15,30 scenderanno a Napoli per sfidare il San Mauro Nuoto. Una sfida importante in chiave salvezza, con Capitan Vitali e compagni decisi a centrare il primo blitz esterno stagionale. Sbloccare quota 9 in classifica sarebbe fondamentale per acquisire un deciso slancio, in vista di una volata che si prospetta agguerrita. La fiducia nel gruppo non manca, dopo una settimana di duro lavoro in vasca. Jesina che partirà con il dubbio sulla presenza di Francesco Baldinelli. A fare il punto della situazione è mister Giacomo Iaricci: “La scorsa settimana abbiamo avuto un inizio di partita condizionato da alcuni errori individuali che ci hanno portato sullo 0-4. Uno svantaggio difficile da recuperare contro una squadra molto abili a giocare in contropiede e mentalmente tranquilla. Facciamo bene con la difesa schierata, anche con l’uomo in meno, ma il nostro problema rimane l’attacco. Domenica proveremo a vincere, sapendo che dobbiamo evitare di subire contropiedi. Sono fiducioso”.

 

ASD JESINA PALLANUOTO

Print Friendly, PDF & Email