B M – Zero9 riparte con una bella vittoria

logo-zero9

Zero9 – Swim Academy: 11 – 6 (4-2, 2-0, 2-1, 3-3).

Non sbaglia la Zero9 che nel primaverile pomeriggio di sabato 7 aprile batte la Swim Academy Casoria con il punteggio di 11-6. Partita mai in discussione e ben gestita dai ragazzi di coach Massimo Visconti, chiamato a sostituire il capo allenatore Fonti impegnato in un torneo internazionale con l’U12 a Dubrovnik.

Le vacanze di Pasqua non hanno arrugginito i romani, che partono subito forte e piazzano un parziale di 4-2 in un primo tempo ben giocato in avanti, ma con qualche disattenzione difensiva. Trovano la via della rete nell’ordine: Raffaeli, in superiorità numerica prima e in contropiede poi, Orlandi con la sua solita palombella beffarda da posizione 2 e Antonio Spinelli, ancora in superiorità, su ottima assistenza di D’erme.

La seconda frazione si apre con lo splendido goal dell’ispirato Raffaeli: tripletta per lui. Tanto nuoto e poche pause in questo periodo, con una buona difesa di entrambe le squadre che prevale sui rispettivi reparti offensivi. C’è ancora tempo però per la rete del 6-2 del sempre preciso D’erme, con un tiro al volo dettato da un ottimo assist di Orlandi da posizione 1.

Terzo tempo dal ritmo più lento, con la Zero9 che sembra accontentarsi di gestire la partita, ma comunque brava a pungere la Swim Academy appena ne ha la possibilità. Sono ancora Orlandi su uomo in più e poi D’erme in controfuga ad ampliare il vantaggio dei romani, che terminano la frazione sul punteggio di 8-3.

Ultimo periodo in cui la Zero9 si rilassa un po’ troppo. Subita la quarta rete degli avversari, i nostri hanno un’ottima reazione e vanno in goal con Antonio Spinelli (doppietta) e ancora con Orlandi (tripletta), entrambi su azione di superiorità numerica. Poi ancora un black out che costa due reti piuttosto evitabili. Infine il definitivo 11-6, siglato da Romanini da posizione di centroboa.

“Prestazione di buona personalità da parte dei ragazzi, con il risultato mai in discussione”, le parole del tecnico Massimo Visconti. “Alcuni aspetti sono sicuramente da migliorare, abbiamo sbagliato qualche decisione di troppo. Comunque ho visto una prestazione da squadra compatta, la partita non era affatto facile. Loro sono abbastanza ordinati e noi abbiamo dovuto far fronte ad alcune assenze forzate (Manzo e Carrozza, ndr) e abbiamo dovuto schierare in formazione diversi giocatori acciaccati. Un plauso a tutti i giocatori.”

Il commento a caldo di Simone Raffaeli: “Oggi era importante vincere per dare continuità alla vittoria di due settimane fa. Ci aspettava una partita più ostica del previsto viste le assenze, ma siamo entrati in acqua concentrati e con la voglia di prenderci i 3 punti! Ora da lunedì inizieremo a pensare al match di sabato prossimo in casa della RN Napoli. Ci tengo a dedicare questi 3 goal a chi mi ha sostenuto nei momenti di difficoltà: siamo un grande gruppo ed è giusto sottolinearlo”.

Zero9 che sale a 27 punti e resta così al secondo posto nel girone date le vittorie di misura della capolista Tuscolano per 8-7 sul Villa York e della inseguitrice RN Napoli per 7-6 sulla Basilicata Nuoto 2000. I ragazzi saranno impegnati sabato 14 aprile proprio nella difficile trasferta di Napoli contro la Rari Nantes, per una partita importantissima, ma non ancora decisiva per il piazzamento finale in classifica. Forza Zero9!

Zero9 Roma: Brandoni, Panecaldo, Romanini 1, Bernacchia, D’erme 2, Esposito, Spinelli Ant. 2, Spinelli And., Raffaeli 3, Orlandi 3, Zangari, Ziantoni, Viglialoro. TPV: M. Visconti.

 

Andrea Esposito
Redazione Zero9

 

Print Friendly, PDF & Email