C M – Baux Mediterraneo, ritorno al cuccesso con l’Airon Club

Davide Conte

Ritorno alla vittoria. Dopo lo stop interno maturato contro il forte Nuoto 2000 Napoli, la Baux Mediterraneo ritrova subito la strada del successo: gli jonici spazzano via l’Airon Club con un nettissimo 15-3 di nuovo nella vasca amica di via Bruno e consolidano il quinto posto in graduatoria.

Senza storia lo svolgimento dell’incontro sin dalle prime battute: in avvio l’equilibrio regge, dopo la rete d’apertura di Conte, fino all’1-1: poi Luca Orlando e Mercaldi provvedono subito ad allungare il passo per il doppio vantaggio di fine tempo (3-1). Il copione si ripete quasi identico nella seconda frazione: un Mercaldi in grande spolvero e Carlo Orlando divaricano la forbice a +4 (5-1), mantenuta fino a metà incontro (6-2 con gol di Conte).

Il terzo periodo è una passeggiata per i padroni di casa: Conte e una doppietta di Carlo Orlando eliminano ogni velleità degli ospiti portandosi a +7 (9-2). Chi si aspetta un calo o una gestione del risultato da parte della Baux Mediterraneo si misura, invece, con la frazione più brillante degli uomini di Paolo Baiardini: Carlo Orlando, Conte, Mercaldi, Lusso, De Giorgio e Giannuzzo completano una giornata da ricordare, chiudendo il punteggio sul +12 e il tabellino sul 15-3.

A fine gara ovvia la soddisfazione del tecnico jonico Paolo Baiardini: «È stata una partita decisamente positiva – spiega – : l’abbiamo disputata con una squadra giovane, probabilmente la più giovane del torneo. In acqua si sono alternati prevalentemente atleti under 20, avevamo una età media di 17 anni e nessuno ha demeritato. Avevo chiesto una risposta immediata alla figuraccia di sabato scorso e l’ho chiesta proprio ai più giovani per un’assunzione di responsabilità, fondamentale in un processo di maturazione». Soddisfatto anche il direttore sportivo Massimo Donadei: «Siamo contenti per l’immediata reazione dei nostri ragazzi. Ora dobbiamo proseguire la stagione mantenendo alta concentrazione e determinazione».

Ora la compagine jonica è attesa dalla trasferta di sabato contro l’Ischia Marin (ore 15.30 alla Piscina Galante di Napoli): l’occasione giusta per tentare di agganciare il quarto posto.

 

Il tabellino

BAUX MEDITERRANEO TARANTO-AIRON CLUB 15-3 (3-1, 3-1, 3-0, 6-1)

BAUX MEDITERRANEO TARANTO: Bechis, Apicella, Mercaldi 3, Conte 4, Bando, De Giorgio 1, Lusso 1, Orlando L. 1, Musciagno, Donadei, Giannuzzo 1, Di Somma, Orlando C. 4. All. Baiardini

AIRON CLUB: Iacovazzo, Cavallo, Alanza, Mineccia 1, Ramunni 1, Fanelli, Laterza, Teofilo, Camicia, Polignano 1, Giannini, Naio, Romanazzi.

Arbitro: Cavalcanti

 

 

 

 

LEO SPALLUTO

Responsabile comunicazione e stampa Mediterraneo Sport

Print Friendly, PDF & Email