C M – Casetta Bianca – Hydra 6-11

logo-hydraCASETTA BIANCA – HYDRA 6-11 (0-1; 1-4; 1-4; 4-2)

CASETTA BIANCA: Del Moro, Pocci, Menichetti, Marchet 1, Bartolocci 1, Meddi 2, Catania, Di Cintio 1 (rig.), Fainelli, Loreti, Aversa, De Santis 1, Ventura. All. Schollmeier
HYDRA: D'Ascoli, Usai 2, Sotgiu, Cirotti, Verdecchia 1, Montani 2, Del Vecchio 1, Milio 1, Merlino 2, Aloisio, Casciotta 2, De Santis, Volpini. All. Gatto M.
SUPERIORITA' NUMERICHE: CASETTA BIANCA: 4/8 + 1 T.R. (realizzato da Di Cintio nel 2° parziale); HYDRA: 3/5
Nessuno uscito per limite di falli
ARBITRO: Polimeni

Altri tre punti importanti per la formazione di Maurizio Gatto, che regola per 11-6 i rivali della Casetta Bianca portando così a sei il numero delle vittorie consecutive in sette giornate di campionato.
La partita odierna ha vissuto i suoi punti salienti nei tempi centrali della stessa, che hanno poi determinato la nostra vittoria finale.
Dopo un inizio sottotono, anche a causa della stanchezza accumulata nella partita disputata solo 48 ore prima, i nostri atleti si sono imposti a partire dal secondo parziale di gara (4-1 per noi, così come il terzo).
Al ritorno in vasca per l'ultimo tempo, sul risultato parziale di 9-2 per noi, la nostra formazione ha di nuovo abbassato i propri ritmi, facilitando così gli avversari della Casetta Bianca nell'intento di migliorare il proprio bottino, rendendo dunque meno amara la propria sconfitta. Emblematico in tal senso il parziale di 4-2 in favore della squadra oggi in calottina bianca con cui si sono chiusi gli ultimi sette minuti di gioco.
I tre punti conquistati oggi sono per noi di grande importanza sotto diversi punti di vista: innanzitutto perchè giunti al termine di una partita che ancora una volta ci vedeva alle prese con diversi assenti, ma soprattutto perchè con la concomitante vittoria dell'Ede Nuoto ai danni dello Zero 9 ci ritroviamo al primo posto in classifica, se pur in coabitazione con altre quattro squadre (oltre a noi Zero 9, Ede Nuoto, Accademia e Tyrsenia).
Il campionato si fa dunque sempre più avvicente ed equilibrato, come dimostrato proprio dal grande appaiamento in testa alla classifica.
Il programma della Serie C prevede ora per noi il match casalingo contro il Villa York, in programma Sabato 28 Febbraio alle ore 19:00 presso la consueta location del Salaria Sport Village.

 

Francesco Cirodano

Print Friendly, PDF & Email