C M – La Busto PN blinda il secondo posto

155941Stefano Grampa

LA BUSTO PALLANUOTO BATTE ANCHE METANOPOLI. I DRAGHI BLINDANO IL SECONDO POSTO.

Nel giorno in cui il Monza festeggia la matematica promozione in Serie B con due giornate d’anticipo, la Busto Pallanuoto Renault Paglini regala un’altra soddisfazione ai propri tifosi battendo nettamente Metanopoli alla piscina “Manara”: 7-3 il risultato a favore dei biancorossi, ora sempre più saldi al secondo posto. Con cinque punti di vantaggio sulla Von, e soltanto due partite da giocare, la squadra di coach Separovic ha in mano il proprio destino, e vincendo sabato prossimo a Treviglio contro Milano 2 (che è ancora a 0 punti) sarebbe matematicamente certa di un secondo posto importante non solo in termini di prestigio, ma soprattutto in ottica ripescaggi per la prossima stagione.

Contro Metanopoli i draghi hanno offerto ancora una volta una prestazione convincente. Dopo un buon primo tempo, chiuso in vantaggio 2-0 grazie a una doppietta di Saporoso (da segnalare anche un cartellino rosso per Gagliardi), i biancorossi hanno accusato una flessione nella seconda frazione, permettendo agli ospiti di ricucire lo strappo (2-2). È stato l’unico momento non brillante della partita, perché poi dal terzo tempo i ragazzi di Separovic hanno ricominciato a macinare gioco e gol: le reti di Grampa, Guglielmo Genoni (al primo centro in prima squadra), Ruberti e Saporoso hanno scavato tra le due formazioni un solco incolmabile. Dopo il 6-3 ospite, l’ultimo sigillo sulla vittoria l’ha messo Colombo, autore del 7-3 finale.

<La partita nascondeva diverse insidie – commenta coach Separovic – Dal punto di vista difensivo la nostra prima preoccupazione è stata quella di arginare Vergano, di gran lunga il loro uomo più pericoloso. Ci siamo riusciti bene, marcandolo con grande attenzione e organizzazione. Ma abbiamo fatto bene anche davanti, dove Saporoso ha confermato di essere in grande condizione. Sono soddisfatto. Oltre al gruppo dei titolari, ho avuto buone risposte da tutti: da Crepaldi, a cui ho voluto dare spazio tra i pali, a Guglielmo Genoni, che ha sostituto Lomazzi (out per un’otite) siglando anche il suo primo gol, a Grillo, che ha giocato bene sulla fascia>.

Sabato 6 giugno si gioca la penultima giornata di campionato: la Busto Pallanuoto sarà di scena alla piscina comunale di Treviglio contro Milano 2 (inizio ore 20).

BUSTO PALLANUOTO RENAULT PAGLINI-SD METANOPOLI 7-3 (1-0, 1-2, 2-0, 3-1)

Busto Pallanuoto (tra parentesi i gol): Paleari, Gagliardi, Andreazza, Rosanna, Ruberti (1), Guglielmo Genoni (1), Colombo (1), Grampa (1), Saporoso (3), Travasoni, Nicolò Genoni, Grillo, Crepaldi. All. Separovic.

RISULTATI 20^ GIORNATA

Vimercate-Canottieri Bissolati 7-10, Aquatica Torino-Vigevano 12-3, Bocconi Sport T-Milano2 14-6, NC Monza-Canottieri Milano 10-6, PN Treviglio-Varese ON 5-6, Busto Nuoto-SD Metanopoli 7-3.

CLASSIFICA

NC Monza 57, Busto Nuoto 50, Varese ON 45, Aquatica Torino 35, SD Metanopoli 31, Canottieri Milano, Canottieri Bissolati 30, Bocconi Sport T 28, Vigevano 23, PN Treviglio 14, Vimercate 9, Milano2 0.

Monza promosso in Serie B.

Print Friendly, PDF & Email