C M – Libertas Roma Eur avanti con fatica

libertas

Libertas Roma Eur / Centumcellae Civitavecchia 8-6 ( 2-0) (2-3) (1-2) (3-1)

Libertas Roma Eur: Petrini, Zocca (1), Carrer (2), Cimini (2), Di Martino (1), Cipollone (1), Aquilino, Procopio cap., Novelli, Serraiocco, Fantauzzi, Riviezzo (1), Carbone.

All.Sig.Lucchini Luca

Note: Rigore a favore della Libertas Roma Eur al 5 minuto del 3° tempo realizzato Cipollone

Un coriaceo Centumcellae impegna duramente la Libertas, a dispetto del suo magro bottino in classifica, dimostra indubbiamente di non meritare l'ultimo gradino della classifica.

Lo testimoniano i sui ultimi risultati dove seppur sconfitti manifestano di voler vendere cara la pelle.

Un campionato equilibrato come non mai, la zona play off ancora a portata di mano come anche la zona play out per cui massima attenzione e concentrazione in ogni partita per i nostri ragazzi. Tante squadre raccolte in pochi punti a dimostrazione di un campionato sempre piu' avvincente e combattuto.

Meriteranno le squadre che sapranno dare più continuità alla propria striscia positiva e che sapranno reggere meglio la pressione che inevitabilmente le zone alte della classifica trasmettono.

Chi avrà sangue freddo e maggior lucidità potrà alla fin fine cimentarsi per un posto in paradiso.

Da registrare la prima sconfitta stagionale di un, fino ad ora, invincibile Anzio ad opera di un bella Villa York che si propone con decisione come terza forza del campionato.

E sabato scontro diretto tra Villa York e Racing con le altre squadre spettatrici interessate.

Veniamo al nostro incontro…..partita dai due volti come spesso accade alla nostra squadra, un primo tempo decisamente positivo con una difesa guardinga e attenta e un attacco un po' troppo distratto ma che chiudeva il 1° quarto con il classico vantaggio di 2 reti a 0….da registrare la pessima performance nelle superiorità numeriche 2 su 11 nel complesso, troppo lenti a far girare il pallone ed evidenti errori nelle posizioni dei giocatori consentivano ai nostri avversari di sventare le ghiotte occasioni. La parte centrale dell'incontro era di marca biancorossa che sfruttava bene le disattenzioni difensive dei nostri atleti. La svolta avviene con il rigore concesso dall'arbitro a favore della Libertas che in quel momento mostrava segni di cedimento, la realizzazione di Cipollaò ( noto pallanuotista brasiliano)  ci consentiva di impattare in un pareggio al termine del 3° tempo.

Con il 4° tempo la maggior preparazione dei nostri giovani atleti veniva fuori  permettendoci di allungare in modo deciso verso la vittoria. Il gol di Cimini chiudeva l'incontro suggellando un pomeriggio di fatica. Da registrare un infortunio piuttosto importante di un atleta del Centumcellae a cui vanno i nostri auguri per una pronta guarigione.

Prossimo match…Casetta Bianca.

Forza e coraggio ragazzi…forza Libertas……

 

nella foto Cipollaò …..(  presto darò una formazione con i soprannomi da me assegnati ad ognuno dei nostri bravi atleti….un po' di ironia e un sano sorriso non solo allunga la vita ma può contribuire a smorzare tante polemiche inutili)

Buona Pallanuoto a tutti.

Print Friendly, PDF & Email