C M – Star Light – Hydra 7-11

logo-hydraSTAR LIGHT – HYDRA 7-11 (1-3; 1-6; 3-0; 2-2)

STAR LIGHT: Danti, Folcolini, Ciccarelli 2, De Luca 2, Galli, Mieli, De Serio, Poggi 1, Rocchi 1, Droghini 1, Conte, Ciaschi, Camilletti. All. Olimpieri

HYDRA: D'Ascoli, Usai 2, Sotgiu, D'Uva, Verdecchia, Montani 4, Del Vecchio 1 (rig.), Milio, Merlino 1, Rella, Casciotta 3, De Santis, Rapone. All. Gatto M.
SUPERIORITA' NUMERICHE: STAR LIGHT: 6/11 + 1 Rig. (Fallito da Folcolini nel 3° tempo, traversa) ; HYDRA: 1/5 + 1 Rig. (segnato da Del Vecchio nel 4° tempo).
NOTE: De Santis (H) uscito per limite di falli nel 4° parziale
ARBITRO: Ibba

Ottava vittoria consecutiva per l'Hydra Pallanuoto che porta via i tre punti da Civitavecchia al termine di una partita che ci vedeva opposti alla formazione dello Star Light, squadra matematicamente già retrocessa in promozione.
Il match, come facilmente pronosticabile, è stato contraddistinto da un torpore a volte anche imbarazzante, che è andato a togliere quel poco di interesse che si poteva avere riguardo alla contesa odierna.
La nostra vittoria è stata sostanzialmente costruita nei primi due tempi; emblematico in tal senso il parziale di 2-9 con cui si arriva al cambio vasca.
Nella seconda parte di gara riusciamo però a mettere in mostra solo cose negative, abbassando tremendamente il ritmo ed il livello di attenzione, concedendo alla formazione in calottina bianca la possibilità di rientrare in partita, o quantomeno di diminuire lo svantaggio.
Fa riflettere e non può non destare qualche preoccupazione il risultato finale, soprattutto nell'ottica delle ultime due partite che andremo ad affrontare.
Anche sul campo di Civitavecchia abbiamo confermato il negativissimo trend dell'ultimo periodo riguardo le superiorità numeriche: 1/5 quest'oggi per noi con l'uomo in più.
La concomitante sconfitta dell'Ede Nuoto sul campo del Villa Aurelia rafforza il nostro secondo posto, in attesa della sfida tra Zero 9 e Tyrsenia (spostata al 10 Giugno) che potrebbe chiudere virtualmente il campionato, sia per quanto riguarda la prima posizione che per quelle a seguire.
L'appuntamento per quanto ci riguarda è fissato a Sabato 13 Giugno, per la sfida contro l'Accademia di Salvamento, in programma alle ore 18:00 presso il Salaria Sport Village.

 

Francesco Cirodano

Print Friendly, PDF & Email