Coppa IT M – Esame Coppa per la BPM Sport Management

sp-management
Domani e sabato i Mastini sfideranno An Brescia, Roma Vis Nova e RN Savona. Si qualificano alla Final Four (10-11 marzo 2017) le prime due del girone. Coach Baldineti: "Non sottovalutiamo gli impegni con Savona e Roma. Brescia la favorita"

Busto Arsizio, 06.10.16 – Neanche il tempo di gioire per la vittoria del Girone nel Primo Turno di Champions League che la BPM Sport Management è già al lavoro per tuffarsi, da domani, nella due giorni di Coppa Italia. La seconda fase della coppa nazionale, infatti, è in programma venerdì e sabato alla Piscina Mompiano di Brescia. Le avversarie dei Mastini saranno i padroni di casa della An, la RN Savona e la Roma Vis Nova. L'altro girone, che si disputerà il 31 gennaio e 1 febbraio 2017, sarà composto da Pro Recco, Canottieri Napoli, Posillipo e Trieste.

"Siamo tornati dal Portogallo lunedì mattina presto e ci siamo subito messi al lavoro per la Coppa Italia – ha raccontato Gu Baldineti – Siamo consapevoli di essere tra le squadre più accreditate per il passaggio del turno, ma ho detto ai ragazzi che gli impegni con Roma Vis Nova e RN Savona non dovranno essere assolutamente sottovalutati". Baldineti, che porterà oltre ai 13 della trasferta di Oporto anche il giovane centrovasca Alessandro Casieri, si è soffermato anche sulla sfida contro la An Brescia: "Sono sicuramente la squadra da battere e i favoriti per la vittoria del girone. Hanno perso Molina ma si sono rinforzati con gli acquisti di Muslim, Paskovic e Manzi. E sarà così anche in campionato dove ovviamente c'è anche la Pro Recco. Il nostro obiettivo è quello di avvicinarci al loro livello".

 

Calendario partite:

1ª giornata – venerdì 7 ottobre

ore 18.00 BPM Sport Management-Roma Vis Nova

ore 19.30 AN Brescia-Rari Nantes Savona

2^ giornata – sabato 8 ottobre

ore 9.30 RN Savona – BPM Sport Management

ore 11.00 AN Brescia-Roma Vis Nova

3^ giornata – sabato 8 ottobre

ore 16.30 RN Savona-Roma Vis Nova

ore 19.00 AN Brescia- BPM Sport Management

Champions League. Sorteggiati a Nyon (Svizzera) i gironi del secondo round di qualificazione alla Champions League, in programma dal 14 al 16 ottobre, fase a cui prenderà anche la BPM Sport Management (presente anche la An Brescia). I Mastini sono nel gruppo E di Eger, in Ungheria, insieme ai padroni di casa dell'Eger, i croati del Mornar Spalato e il Marsiglia dell'ex CT azzurro Paolo Malara. Da regolamento le prime due classificate di ogni girone si qualificano per il terzo turno, articolato in scontri diretti di andata e ritorno; dopodiché le vincenti otterranno il pass per la fase a gironi di Champions, le perdenti "scivoleranno" ai quarti di Euro Cup.

 

Ufficio Stampa Sport Management
Daniele Pernella

Print Friendly, PDF & Email