Empolum 1983 News

UN W.E. DOLCE AMARO

Solo così si può definire un w.e. dove vi sono stati un’alternanza di risultati favorevoli e non, che hanno contrassegnato partite giocate in maniera eccelsa ad incontri dove i giocatori erano in acqua quasi per caso.

Iniziamo dalle note dolenti di un sabato da dimenticare per quanto riguarda la Promozione. E’ sembrata una squadra senza capo ne coda, quella che ha ceduto il passo al Fondi, che non ha fatto nulla per stravincere, ma che con un compitino facile ha portato via i 3 punti. Bisogna sicuramente cambiare qualcosa, ma bisogna farlo subito prima che la situazione sia compromessa. Lavoro per il mister Sunzini.

Sempre sabato è stata la volta della Under 15 femminile, impegnata contro la temibile Sis Roma, ebbene nonostante la crescita esponenziale delle ragazze tiburtine, nulla si è potuto fare contro una armata agguerrita come quella della squadra del presidente Giustolisi. Risultato finale 7-25, sebbene perentorio i nostri segni di miglioramento ci sono stati.

Passiamo ora alle belle notizie non tanto per i risultati ma quanto, per l’impegno dato negli allenamenti che poi si rispecchia in partita.Gli Under 17 impegnati nella vasca open di Latina, vincendo con un perentorio 1-8 hanno dimostrato compatezza e voglia di crescere non indifferenti alla società tutta, che spera ovviamente di portare questi ragazzi il più avanti possibile.

Ultimo incontro del w.e. vede in scena gli Under 13 nella vasca del Matrix del Genzano, anche qui un grosso impegno negli allenamenti corrisponde a partite giocate bene e con voglia di crescere. Risultato 5-18.

Il lavoro dimostra che è quello giusto se andiamo ad esclusione della prima squadra, che probabilmente ha bisogno di qualche stimolo più importante.

La settimana comincia con questi auspici, ma dalle giovanili arrivano segnali interessanti.

Forza Ragazzi – Forza Empolum 1983

 

Ufficio Stampa Empolum 1983

Print Friendly, PDF & Email