FIN CUP – NC Milano qualificazione raggiunta

Si è conclusa la due giorni di ritorno di Fin Cup giocata a Padova che assegnava i posti per la Final Eight di Roma del prossimo 9/12 novembre.
Obiettivo centrato per le ragazze del Nc Milano che ottengono insieme al Plebiscito Padova la qualificazione.

Prima partita giocata al mattino, contro Ancona, che ha visto le milanesi imporsi per 16 a 8.
inizio della partita molto impreciso delle ragazze di Diblasio, che producono gioco in attacco ma sempre concluso nella prima frazione, con tiri molto precipitosi e poco precisi. Ancona gioca la sua partita, realizza due uomini in più e chiude la prima frazione in vantaggio per 3 a 2. Si riinizia la seconda frazione con un altro piglio; le maglie della difesa meneghina iniziano a stringersi a dovere, costringendo Ancona in parecchie azioni a terminare la fase di possesso senza tirare; le ripartenze in attacco si fanno più profonde, le conclusioni più ricercate e meno precipitose, e Milano inizia a prendere il largo con un parziale di 5 a 1. Cambio cambio, e terzo tempo un po di transizione; Milano rallenta un po marcando 3 reti; Ancona chiude il tempo con 2 gol. Da registrare l’esordio di Carlotta Zandali anno 2002, che si da un gran da fare al centro, provando anche una girata dal centro. Ultimo tempo, chiuso per 6 a 1, che sigilla il 16 a 8 finale.
Si ricomincia nel pomeriggio, contro Plebiscito Padova. Milano tiene molto bene il campo contro le campionesse d’Italia, con una difesa attenta e attacchi ben gestiti, facendo arrivare bene la palla al centro dove Apilongo e Cordaro fanno un gran lavoro, portando a casa parecchie espulsioni. Espulsioni che poi non vengono ben gestite da Milano, che soffrono l’attacco palla delle padovane.
Partita comunque molto in bilico; si cambia campo sul punteggio di 3 a 3.
Seconda parte di gara dove si ricomincia con la medesima intensità; 4 a 4 a metà tempo, le padovane accelerano e effettuano uno strappo importante, chiudendo il tempo per 3 a 1; ma le squadre sono sempre lì; Milano conferma di non voler cedere campo alle quotate avversarie, ed altrettanto Padova fa capire che, pur essendo entrambe le squadre già qualificate, non è una semplice amichevole.
Ultimo tempo, chiuso a favore della squadra di Posterivo per 3 a 1.
9 a 5 il finale di partita.

Appuntamento ora con l’esordio in campionato, Sabato 21/10 ore 15.00 Piscina Cozzi di Milano, contro Waterpolo Messina.

 

 

 

NC Milano

Print Friendly, PDF & Email