Giovanili – 3T, il notiziario

3T-giovanili-2015-feb-9

Continuano con entusiasmo e partecipazione i vari campionati giovanili, maschili e femminili al 3T sporting club. 
L'under 13 di mister rino, sabato scorso è uscita vittoriosa dallo scontro al vertice contro i bravi ragazzi dello Splasch nuoto.
 
Le 2 formazioni under 15 continuano con risultati alterni il loro percorso di crescita tecnica, tattica, fisica e motivazionale. 
 
L'under 17 battuta la formazione dell'euromar si presenta di nuovo nelle posizioni di testa del girone per giocarsi poi il tutto per tutto nel ritorno. 
 
L'under 20 dopo un avvio balbettante ha oliato i meccanismi ed ora va che è una meraviglia. 
 
La under 15 femminile é proprio alle prime armi e quindi alle prime partite, calcolando che in acqua scendono addirittura svariate 2005 possiamo solo che avere pazienza per seguire la loro crescita.
 
La under 19 femminile anche se ancora a 0 punti dopo 2 incontri sta dimostrando grossi segnali di crescita rispetto alle scorse stagioni e questo fa ben sperare per il futuro. 
 
Circa 100 atleti impegnati in 7 campionati giovanili, tra quelli regionali e nazionali, sono il fiore all'occhiello del presidente Pavia che spesso segue dalle tribune i suoi ragazzi e ragazze. 
Lavoro lavoro lavoro e' il motto imposto dal direttore tecnico D'Antoni che ha trovato nei tecnici Piccioni, Casaburi e Fabiano ottimi interlocutori per far crescere questa giovane società romana. 
Nell'augurare un in bocca al lupo a tutti i ragazzi e ragazze impegnati nei vari campionati vogliamo sottolineare l' impegno che la nostra società mette quotidianamente nella programmazione e sviluppo di criteri adatti alla crescita del giovane. Crediamo fermamente che oltre ai sopracitati numeri delle categorie giovanili, 25 tra bambini e bambine per l' acquagol rappresentino un bagaglio prezioso ed importante. 
 
Ufficio stampa
Print Friendly, PDF & Email