Il “derby” dello Sturla

Michele Greco e Gianluca Sgherri

Per tutta la settimana Michele Greco, classe 99 e Gianluca Sgherri, classe 2000, condividono la stessa piscina, lo stesso spogliatoio, gli stessi compagni di squadra e prendono direttive dallo stesso allenatore. Quasi tutta la settimana. Infatti un giorno di quella settimana non si incontrano perchė militano in due realtà diverse nella categoria under 20.
Ma questa è una settimana speciale perchè martedì 13 febbraio alla Vassallo di Bogliasco ci sarà se vogliamo il derby della S Sturla. Infatti proprio questi due ragazzi Michele tesserato per il Bogliasco e Sgherri per il Quinto si scontreranno e saranno avversari per un giorno solo. Il loro numero preferito ė il 4 cosī presente nella loro data di nascita, 4 aprile per Michele, 14 aprile per Gianluca, ma non possono averlo entrambi nella S Sturla cosī per anzianità ė toccata a Michele.
Nelle formazioni under 20 Gianluca nel Quinto ha in testa il suo numero preferito, mentre Michele porta il 12 come lo scorso anno e quindi per cabala non lo cambia. Entrambi nati a Genova hanno iniziato a giocare a pallanuoto molto presto, Gianluca nel SC Quinto e Michele nel Vicenza dove suo padre ha allenato per otto anni. Tornato a casa Michele ha scelto Bogliasco per continuare il suo sport. A Sturla sono arrivati entrambi questo anno con il prestito alternativo per fare esperienza con un gruppo di navigati giocatori. Ruoli completamente diversi in squadra, Gianluca centro-boa Michele marcatore, ma anche nel tempo libero ascoltano musica diversa, Gianluca dance e rock metal per Michele, carne cruda (tartare) per Gianluca, polpette per Michele, diverse le fedi calcistiche, Sampdoria e Inter.
Martedì indosseranno anche calottine diverse, ascolteranno allenatori diversi, e anche se avranno lo stesso sogno, dovranno immaginarselo con due diverse squadre e forse poi festeggiare senza essere compagni di squadra.

 

 

SP Sturla

Print Friendly, PDF & Email