La Pallanuoto Milanese arriva in Liguria grazie alla Web TV

La pallanuoto milanese arriva in Liguria grazie alla web tv
Dopo una serie di rinvii, peraltro dovuti a presenze decisamente più illustri, è arrivata la chiamata anche per il CUS-GEAS Milano che è stato ospitato negli studi di Telegenova nella trasmissione Pallanuotando per raccontare la propria esperienza di crescita in una città dove la pallanuoto proprio non è tra gli sport più seguiti e che incontra non poche difficoltà sotto diversi aspetti. Alberto Elmi dirigente della società milanese, ha quindi raccontato come, il progetto di rilancio della pallanuoto a Milano iniziato 3 anni fa, dopo la fusione tra CUS (Centro Universitario Sportivo) abituato ad ospitare studenti universitari in trasferta e GEAS di Sesto San Giovanni con un settore giovanile in crescita, entrambe presenti nella pallanuoto locale, stia andando avanti.Il progetto di comunicazione è stato fondamentale per il consolidamento della realtà sul territorio, quindi dallo stimolo provocato da Edoardo Osti del blog Spreading Waterpolo che senza mezzi termini ha esortato il dirigente a non lamentarsi e a darsi da fare, mettendo a disposizione i contatti e le esperienze necessari, fino alla collaborazione su alcuni eventi con Dario Gennaro della DG Sport Advisor.
Attivando quasi per caso, l’iniziativa “Allenatore per un giorno” dove nella prima edizione è stato ospite Valentino Gallo e nella seconda Niccolò Figari, il CUS-GEAS Milano ha dato il via a diverse collaborazioni sul territorio con scuole, Camp Estivi e promozione dell’attività con uno Stage estivo gratuito etc. insomma impegnandosi a 360° per ottenere un primo risultato importante sul breve termine: la costruzione di un team interno di lavoro per una organizzazione efficiente e strutturata.
4 sezioni attive per il CUS-GEAS Milano: pallanuoto (circa 200 tesserati), nuoto sincronizzato (circa 100 tesserate), e le neonate nuoto e tuffi, con una ventina di tesserati sono il frutto di un lavoro di squadra seguito come volontariato da: Vittorio Marchetti (responsabile web e comunicazione), Alessandro Morelli (tesoriere), Doriano Pellegrin (segretario generale), Alberto Elmi (Responsabile del Settore Giovanile) diretti dal Presidente Gianpaolo Colombo che è da tramite con il CUS Milano, da cui la sezione acquatica dipende. A loro si affiancano poi i team manager: Valerio Anelli e Carlo Gorreri per la prima squadra, Massimo Zocche e Giovanni Intrigliolo per le giovanili.
Questo ha dato modo alla società di iniziare a pensare più in grande, affacciandosi alla Liguria, peraltro per vicinanza e velocità di spostamento, per apprendere il tasso tecnico migliore possibile ed elevare la propria qualità di gioco dalle giovanili fino alla prima squadra, invertendo il trend che ha visto altre realtà investire risorse per il team rappresentativo trascurando poi il vivaio. Da qui nascono i collegiali di Lavagna giunti al secondo anno grazie alla collaborazione con Marco Risso con il quale la società milanese organizza un Camp Estivo 2015 in location miste: Malta e la Sicilia.
L’impegno della società si è spinto anche ad alcune attività sociali come quella in ordine cronologico più recente, svoltasi in occasione dell’asta online promossa da Stelle nello Sport per reperire fondi a favore delle popolazioni colpite dai nubifragi degli ultimi tempi, insomma la volontà della società milanese di restituire almeno in parte quanto si è ricevuto dal punto di vista tecnico e atletico.
Guido Martinelli padrone di casa si è poi dimostrato molto aperto a tutte le iniziative milanesi coinvolgendo l’ospite in tutti i temi della puntata che andrà in onda in prima serata giovedì 4 dicembre alle ore 21 e in replica sabato 6 dicembre su telegenova.net in streaming o canale 18 del digitale.
Insomma una bella occasione per parlare di pallanuoto sotto diversi punti di vista, in un territorio che “vive e respira” la pallanuoto, per chi come il CUS-GEAS Milano vorrebbe arrivarci.
Un grazie quindi a Guido Martinelli per l’invito e a Dario Gennaro di DG Sport Advisor per il supporto.

Albero Elmi – Cus Geas Milano

(foto fornite da DG Sport Advisor, nell’ordine da sinistra Dario Gennaro ex portiere Pro Recco e titolare della DG Sport Advisor, Guido Martinelli giornalista di Telegenova, Alberto Elmi dirigente CUS-GEAS Milano)
Print Friendly, PDF & Email