L’Antares Nuoto Latina alla 12ma edizione dell’HaBa WaBa International festival

IL SODALIZIO DEL PRESIDENTE BRUNO DAVOLI UNICA SOCIETÀ DELLA PROVINCIA DI LATINA PRESENTE GRAZIE ALLA PATNERSHIP VINCENTE CON LA SPN SPORT .

Ci siamo, tutto pronto a Lignano per il via domenica 16 Giugno dell’HaBaWaBa International Festival 2019, il più grande evento giovanile di pallanuoto al mondo che è giunta alla 12^ edizione. L’Antares Nuoto Latina sarà presente per la 4^ volta consecutiva, la seconda come unica società di Latina e provincia iscritta alla kermesse.  Ben 3 le rappresentative pontine partecipanti per il sodalizio dei giovanissimi cari al Presidentissimo Alberico Davoli, grazie alla sinergia con la SPN Sport del direttore tecnico Silvano Spagnoli. Addirittura 2 i team Under 11, con l’Antares Latina Squali e l’AntaresPirati e una compagine Under 9 con 6 atleti che faranno squadra insieme ad altri 6 giocatori dell’Akrosport Roma dell’amico Mauro Baronciani.

Al Bella Italia & EFA Village di Lignano Sabbiadoro (UD) lo Start up per la Olimpiade della Pallanuoto giovanileè’ previsto fin da domenica 16 giugno per terminare domenica 23, con 134 squadre e oltre 1.500 bambini partecipanti, provenienti da 10 paesi diversi che arriveranno per il più grande evento al mondo dedicato ai cuccioli della Waterpolo mondiale: l’HaBaWaBa International Festival. Arrivata alla sua 12a edizione, la manifestazione inventata dalla Waterpolo Development (WPD), e sviluppata in due tornei, U11 e U9 ed unirà sport, divertimento ed educazione per i tantississimi giocatori dai 7 agli 11 anni che si confronteranno in 7 giorni di competizione.

Ma l’esperienza più importante resta come sempre quella della condivisione: per una settimana infatti i piccoli atleti vivranno nel villaggio senza i genitori, insieme a compagni di squadra e allenatori, condividendo con coetanei provenienti da tutto il mondo non solo l’esperienza della competizione agonistica, ma anche i workshop ludico-educativi previsti dall’evento e il tempo libero. All’HaBaWaBa International Festival 2019 parteciperanno team provenienti da Brasile, Grecia, Egitto, Francia, Principato di Monaco, Spagna, Svizzera, Turchia, Ungheria e ovviamente Italia. Per questa edizione il testimonial della manifestazione è Fabio Bencivenga, vincitore di un bronzo olimpico con il Settebello e di tre Champions League con il Posillipo: i piccoli atleti dell’HaBaWaBa potranno incontrarlo al villaggio insieme alle tante altre personalità che visiteranno il Festival. Tra loro RatkoRudic, il tecnico quattro volte vincitore della medaglia d’oro olimpica e attuale coach della Pro Recco; ma anche Zsolt Varga, allenatore del Ferencvaros che una settimana fa ha vinto la FinalEight di Champions League ad Hannover.

HaBaWaBa è un acronimo che sta per “Happy Baby Water Ball”, parole che rimandano alla gioia di un bambino quando prova il “gioco con la palla in acqua”. HaBaWaBa è una semplificazione per bambini dello sport della pallanuoto, ma anche l’universo di persone, eventi, appuntamenti che da esso è scaturito. Il fine è unico: diffondere l’amore per la pallanuoto nei 5 continenti e, con esso, i nobili valori dello sport e della convivenza civile. L’’HaBaWaBa International Festival é dunque l’evento di pallanuoto giovanile più grande ed importante nel mondo, riservato ai bambini (maschi e femmine) di età compresa tra i 7 e gli 11 anni.

Ideato e organizzato come detto dalla Waterpolo Development oggi è “supported by” FINA, LEN, COMEN e FIN. Sin dalla prima edizione, nel 2008, l’HaBaWaBa International Festival è stato strutturato su due tornei paralleli, uno dedicato alla categoria U11 e uno alla U9. Oltre alle due competizioni, il Festival prevede workshop ludico-educativi e promuove l’aggregazione e la conoscenza tra bambini provenienti da tutto il mondo. Tra l’altro é prevista una appendice dal 23 al 29 di Giugno interamente dedicato ai più grandi con il torneo HabaWaba Under 13 Plus. Tutte le squadre soggiornano all’interno del Bella Italia & EFA Village, che per due settimane si trasformerà in una sorta di vero e proprio villaggio olimpico per bambini.

L’Antares si avvarrà tra l’altro come capi delegazione del Presidente e coach dell’Antares “Pirati” Bruno Davoli e di Eugenio Pellegrini tecnico degli Antares “Squali”. Il terzo team vedrà in panchina il mister Gianmarco Pellegrini, che con Mauro Baronciani guiderà i cuccioli U.9 della Akrosport – Antares.  Dulcis in fundo completeranno e supporteranno lo staff, che seguirà i 26 atleti pontini, gli accompagnatori Vincenzo Albanesi, Stefano Notarantonio ed Eva Calzati.

Queste le formazioni e gli atleti dell’Antarescon tutti i ragazzi della Spn Sport Lt che hanno aderito all’iniziativa, con tanti di loro che hanno giocato quest’anno anche nei campionati Under 13 anche con il Latina Nuoto e che inizieranno da Lunedì a giocare;

Antares Squali: Salvadori Emanuele, Biondi Lorenzo, Calzati Lorenzo, Chillemi Giacomo, Manfredi Giacomo, Mirabello Andrea, Morandi Matteo, Muzzolon Giulio, Notarantonio Giacomo.

Antares Pirati: Addonisio Matteo, Albanesi Michele, Andreol Yuri, BaninDevis, Minopoli Nicolò, Perazzo Francesco, Pernarella Giovanni, Pibiri Matteo, Sanna Francesco, Scarpato Pierluigi, Useli Leonardo, Zerilli Andrea.

Akrosport-Antares: Grosso Diego Mattia, Lanni Matteo, Messina Giulio, Monti Mattia, Pistilli Alessandro, Raimondi Alessio.

 

Per tutte le info basta visitare la pgfb dell’Antares e seguire la manifestazione sul sito HabaWaba.com osull’app ufficiale HaBaWaBa, scaricabile su Google Play e Apple Store.

 

Buona Waterpolo e HabaWaba a tutti e sempre DAJE ANTARES!!!

 

Antares Nuoto Latina

Print Friendly, PDF & Email