Nautilus Nuoto Roma News

Under 13

Questa settimana il weekend di incontri per le formazioni del Nautilus è iniziato con il turno infrasettimanale della Serie D. Anticipo di campionato che ha visto la formazione di Casalotti prevalere 7-6 sulla compagine dell’Europa. Ottima la prestazione di tutta la squadra che ha saputo fronteggiare i più esperti ed aggressivi avversari che fin’ora avevano perso un solo incontro. Da segnalare le prestazioni di Lorenzo Pagani, autore di una doppietta con un goal da metà campo allo scadere del terzo tempo, Daniele Pagani e Matteo Terziari autore del goal vittoria.

Sabato sono scesi in acqua i ragazzi dell’U.13 allenati da Francesco Sinimberghi, avversario di turno la Rn Lazio, gli ospiti sono stati battuti per 10-5. La partita è stata tutt’altro che facile, commenta il tecnico del Nautilus, siamo partiti bene portandoci sul 2-0, questo ci ha fatto pensare che le cose sarebbero state facili, ci siamo un po’ rilassati e i nostri avversari hanno preso coraggio tenendo in bilico il risultato fino al quarto tempo dove una serie di marcature consecutive ci ha permesso di allungare il passo e portare a casa il risultato, bene ma da qui in poi dovremmo fare meglio.

Domenica invece è stata la volta della squadra U11 C, unica delle tre formazioni U11 a giocare questo weekend, vittoria a tavolino contro il Delta (fuori classifica) ma sconfitta sul campo con il punteggio di 6-2.

Ultima squadra a scendere in acqua è stata la formazione Master che ha affrontato la società Ede vincitrice con il risultato di 9-5, peccato perché fino a qualche minuto dalla fine eravamo 6-5, commenta il tecnico Figuccio, poi abbiamo sbagliato due rigori e abbiamo un po’ mollato incassando i goal che hanno chiuso l’incontro.

 

Ufficio Stampa Nautilus Nuoto Roma

 

Print Friendly, PDF & Email