Nautilus Nuoto Roma News

Under 13

Sabato è scesa in acqua, tra le mura amiche, la formazione U17 regionale, avversaria di turno la capolista Samo Nuoto. Partita giocata con troppi timori reverenziali e il risultato di 4-11 ne è la prova evidente, con una prestazione un po’ più accorta e con un pizzico di grinta in più forse il risultato sarebbe potuto essere meno pesante ma comunque non avrebbe cambiato l’esito finale dell’incontro, il Samo è sicuramente una squadra più esperta e con alcune buone individualità a testimonianza del 1^ posto in classifica. Il commento del tecnico Lucangeli: abbiamo ancora molto su cui lavorare sia su aspetti tecnici che caratteriali, nel prossimo incontro di campionato avremo difronte la Rn Lazio, un altra partita difficile ma sicuramente più abbordabile e con il giusto approccio e determinazione potremmo aspirare ad un risultato positivo.

Continua invece imperterrita la cavalcata della formazione U13 Csen che domenica ha conquistato la 6^ vittoria, su 6 partite disputate, in casa del NC Viterbo con il netto punteggio di 12-1. Tale risultato la consolida nettamente al comando del girone con 6 punti di vantaggio sulla seconda e con delle statistiche degne di nota: miglior attacco, miglior difesa e conseguente miglior differenza reti. Questo che ho a disposizione è veramente un buon gruppo, dichiara il tecnico Sinimberghi, tutti sempre molto disponibile e soprattutto ricettivi durante tutte le sedute di allenamento, i loro continui progressi ne sono la testimonianza, l’importante sarà continuare su questa strada rimanendo con i piedi sempre ben piantati a terra.

 

Ufficio Stampa Nautilus Nuoto Roma

Print Friendly, PDF & Email