Promozione – La Latina Nuoto chiude il campionato di promozione

La grinta della Latina Nuoto Promozione

PROMOZIONE LAZIO, GIRONE B

LATINA NUOTO CHIUDE IL CAMPIONATO DI PROMOZIONE

LATINA NUOTO – ATHLON ROMA 7 -16 (1-3; 1-3; 2-4; 3-5)

Latina Nuoto: Abballe,  Bove, Borrelli, Mascolo, D’Alfonso, __, Lambiase 3, Zanutel 2, __, Davoli 1, Serecchia 1, __, Alessandri,TPV: Giovanni Borrelli.

Arbitro: Riccitelli.

Si è concluso il Campionato di Serie D per la compagine del Latina Nuoto del Presidente Alberico Davoli che nell’ultima giornata del girone di ritorno ha lasciato l’intera posta in palio all’Athlon Roma, formazione seconda in classifica che si era già qualificata ai Play-off per la Promozione in Serie C. Risultato nettamente a favore dei capitolini, che si sono imposti 16 a 7 anche se i ragazzi del mister Giovanni Borrelli, pur se in formazione  ampiamente  rimaneggiata, hanno fatto il possibile per onorare l’impegno. Ben 8 le assenze tra le fila dei  latinensi tra centrali di attacco, difesa e cursori di fascia, ma soprattutto l’impossibilità di avere cambi adeguati con solo 10 effettivi in rosa tra cui lo stesso coach Borrelli ed il portiere Giacomo Alessandri. Alla fine è stata come giusto che sia partita vera, con addirittura Matteo Bove e Francesco D’Alfonso anzitempo negli spogliatoi per eccesso di foga agonistica nel secondo quarto. In queste condizioni e contro un’ottima squadra come l’Athlon è stato difficile per il Latina Nuoto, nonostante le energie profuse reggere l’urto, tanto più che nel 4° tempo anche Matteo Davoli era costretto ad abbandonare la vasca per raggiunto numeri di 3 falli gravi.

Per il Latina Nuoto tripletta di Federico Lambiase, due reti per Federico Zanutel e un gol a testa per Matteo Davoli e Federico Serecchia. Nel complesso una prova generosa per i pontini ed un Campionato che è stato comunque positivo, considerando tutte le defezioni delle ultime gare e la problematica più importante di dover giocare in trasferta ad Anzio le partite in casa per la mancata autorizzazione dell’Amministrazione Comunale a disputare le gare alla Open 33 x 21 di via dei Mille. “Ci siamo comunque divertiti migliorando lo score dello scorso anno conquistando 4 vittorie, compresi i due Derby con il Bellator Frosinone,  commenta il Tecnico Giovanni Borrelli, e per un team come il nostro che non aveva ambizioni di classifica se non quella di far giocare i giovani Under 20 e U17 dell’Antares e molti ragazzi che non avevano spazi in altre squadre possiamo ritenerci soddisfatti”. “Voglio Ringraziare i ragazzi e l’allenatore Giovanni Borrelli che si sono alternati quest’anno in vasca, chiosa il Presidente del Latina Nuoto Alberico Davoli e li voglio nominare tutti: Abballe Lorenzo,  Bove Matteo, Giovanni Borrelli, Alessandro Mascolo, Francesco D’Alfonso, Daniele Crescenzo, Daniel Abbamondi, Walter Roani, Gianmarco Loggia,  Federico Lambiase, Luca Visentini, Giole Grossi, Federico Zanutel,Matteo Davoli,  Angelo Bianconi, Federico Serecchia, Lorenzo Sperati, Ursini Lello, Giacomo Alessandri”

Print Friendly, PDF & Email