Tornei – Allo Stadio del Nuoto la IV edizione del Trofeo Città di Bari

I migliori talenti della pallanuoto italiana in vasca

Bari 3 gennaio 2018 – Due giorni di partite di grande livello. Alcune delle società più quotate del panorama nazionale e buona parte dei migliori talenti italiani del futuro, già nel giro delle Nazionali. Il Trofeo Città di Bari di pallanuoto arriva alla sua quarta edizione e vedrà questa volta tuffarsi nelle acque dello Stadio del Nuoto di Barie e darsi battaglia a colpi di nuoto, schemi, contrasti e gol, gli Under 17 di Posillipo Napoli, Zero 9 Roma, Lazio Nuoto, Sport Project, Payton e Waterpolo Bari. E proprio la squadra del presidente Emanuele Merlini a organizzare nel fine settimana dell’epifania (5 e 6 gennaio) un torneo prestigioso, grazie alla partecipazione del Comune di Bari e, soprattutto, dell’assessorato allo Sport. Nelle fila dei biancorossi saranno presenti i giovani allenati da Gaetano Del Giudice con la supervisione di Antonello Risola, l’allenatore della prima squadra della Waterpolo Bari. Tra i ragazzi che scenderanno in vasca ci saranno anche Luca Clemente e Samuele Magand, già esordienti in A2 in prima squadra con la calottina biancorossa. Si troveranno difronte alcune delle formazioni storiche e con i migliori vivai pallanuotistici italiani e, di conseguenza, del mondo. A partire da quello della Posillipo Napoli e della Lazio Nuoto. “È un torneo molto utile – spiega De Giudice – per i nostri ragazzi che potranno confrontarsi con coetanei di grande livello, per crescere agonisticamente e tecnicamente. Spesso, la nostra difficoltà, come per la prima squadra, è trovare vicine squadre competitive per potersi allenare e migliorare. Ringraziamo le società che hanno voluto partecipare al Trofeo, che rappresenta sicuramente una grande occasione per tutto il movimento. Del resto, con questa mia nuova esperienza da giocatore della prima squadra e allenatore dell’Under 17, ho potuto constatare il grande lavoro della società della Waterpolo Bari. Ho trovato ragazzi preparati e un ambiente sano che ti mette a disposizione tanto per lavorare”.

“Siamo felici di poter dare continuità a questo torneo – racconta Sergio Gallo, dirigente Waterpolo Bari -. È la prima volta che partecipano squadre giovanili e le società che hanno aderito sono tutte di ottimo livello. Le due romane, oltretutto, fanno parte del girone under 17 cui partecipa la Waterpolo. Abbiano voluto fortemente far partecipare anche la Payton e gli amici della Sport Project al fine di far crescere tutto il movimento giovanile pugliese o almeno le squadre più rappresentative. Sarà un banco di prova per la nostra squadra in vista del inizio del campionato, con la speranza di poter ben figurare e provare così a superare il girone iniziale”. L’ingresso allo Stadio del Nuoto sarà libero.

 

Il programma del Trofeo Città di Bari:

Girone A: Lazio Nuoto, Waterpolo Bari, Sport Project
Girone B: Posillipo Napoli, Zero 9 Roma, Payton Bari

Venerdì 5 gennaio 2018 Stadio del Nuoto Bari

Posillipo – Payton (ore 11.30)
Waterpolo Bari – Sport Project (ore 13)
Roma Zero 9 – Payton (15)
Lazio Nuoto – Sport Project (16.30)
Posillipo Napoli – Rom Zero Nove (18.30)
Waterpolo Bari – Lazio Nuoto (20)

 

Sabato 6 gennaio

Semifinale 1: 1° girone A – 2° Girone B (ore 8)
Semifinale 2: 1° Girone B – 2° Girone A (ore 9.30)
Finale 5° e 6° posto: 3° girone A – 3°girone B (ore 11)
Finale 3°- 4° posto: perdente semif. 1 – perdente semif. 2 (ore 12.30)
Finale 1°-2° posto: vincenti delle due semifinali (ore14)

 

 

Ufficio stampa Waterpolo Bari

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email