Tornei – Segnali incoraggianti per il Brescia WP

Segnali più che incoraggianti dalla prima squadra del Brescia Waterpolo: in preparazione alla prossima stagione di serie B, la squadra di Aldo Sussarello ha ben figurato al torneo svolto domenica, in casa del Sea Sub Modena, e specificamente riservato a compagini della categoria cadetta. Oltre alla formazione emiliana e al sette bresciano, le altre contendenti erano la Waterpolo Verona e il Cus Geas Milano, e proprio i meneghini sono stati i primi avversari del Brescia Wp (la formula prevedeva incontri a sorteggio, alla mattina, e le finali nel pomeriggio): nell’esordio, i biancazzurri hanno retto il confronto con il Cus Geas, cedendo solo ai rigori (5 a 5, il punteggio al termine dei tempi regolamentari, 8 a 7 il finale). Nella sfida con il Verona, valida per il terzo posto, davvero pochi problemi per i ragazzi di Sussarello che si sono imposti con un netto 12 a 1 (il torneo è andato al Modena, vittorioso sui milanesi per 10 a 9).

«Con il Geas, abbiamo subito troppo la loro fisicità – dichiara coach “Sussa” – e non siamo riusciti ad alzare il ritmo della gara. Contro Verona, l’intensità è stata migliore e abbiamo risolto il match in modo piuttosto agevole. Direi che posso ritenermi soddisfatto, l’impegno c’è e, piano piano, viene fuori il nostro gioco. Il torneo è stato una preziosa occasione per conoscere alcune dirette avversarie e, complessivamente, portiamo a casa indizi importanti per l’inizio del campionato».

 

Brescia WP

Print Friendly, PDF & Email