Tornei – Subito spettacolo al “Città di Taranto” nella prima giornata

citta-taranto

TORNEO “CITTA’ DI TARANTO”, SUBITO SPETTACOLO ED EMOZIONI NELLA PRIMA GIORNATA

Spettacolo, emozioni, divertimento. Il Torneo “Città di Taranto” di pallanuoto, organizzato dalla Mediterraneo Sport, è iniziato nel migliore dei modi.

La «due giorni» si chiude oggi presso la vasca del «Mediterraneo Village» e vede la partecipazione di sei squadre (tre disputano entrambe le categorie): cinque compongono il girone della categoria U. 15 e quattro il girone della categoria U. 17.

Nel torneo U. 15 si stanno sfidando, assieme ai padroni di casa della Mediterraneo, 3T Roma, Crotone, Roman Sport City Pomezia e Sc Flegreo Napoli. Il girone U.17, invece, vede la partecipazione, oltre alla Mediterraneo, di Impero Fasano, 3T Roma e Crotone.

Gli incontri osservano la formula del girone all'italiana con partite di sola andata. Ogni partita ha la durata di 2 tempi da 15 minuti continuati per U. 15 e 4 tempi da 10 minuti continuati per l’U.17: non sono ammessi time out. Al termine di tutti gli incontri verrà stilata la classifica finale che determinerà le vincenti dei due tornei: saranno inoltre premiati il miglior portiere e il miglior giocatore di ogni raggruppamento giudicato in accordo tra tecnici e giornalisti.

Nel torneo U. 15 subito partenza a razzo per l’Auditore Crotone, che si candida prepotentemente per la vittoria finale. La formazione calabrese ha regolato facilmente la Roman Sport City Pomezia per 13-4 e la 3T Roma per 13-1: in grande spolvero Pioppoli con 7 reti e Manica con 6. Giornata dai due volti per la Mediterraneo Taranto, che si è fatta sorprendere nel match d’esordio dall’Sc Flegreo per 6-9, dopo essere stata in vantaggio per tutto il primo tempo. Gli jonici si sono riscattati nel secondo incontro sconfiggendo Pomezia per 10-5: capocannonieri arancioblù sono, per ora, Di Somma e Parrini con 6 reti.

Anche nel torneo U. 17 partenza sprint per Crotone, che ha regolato 3T Roma nell’incontro d’esordio con un rutilante 22-3: top scorer dei calabresi Pacenza con 7 reti. E’ partita bene anche la Mediterraneo, che ha sconfitto l’Impero Fasano per 11-4: tra gli uomini di Birri menzione speciale per Latanza, autore di quattro reti.

Intensissimo il programma della seconda giornata: gli incontri si svolgeranno oggi dalle 9 alle 18.15, mentre alle 19 è fissata la cerimonia di premiazione.

Il torneo sarà seguito anche in diretta attraverso la pagina Facebook Mediterraneo Village con aggiornamenti e filmati.

La kermesse è organizzata direttamente dallo staff dirigenziale e tecnico della Mediterraneo Sport, capitanato dal direttore sportivo Massimo Donadei, consigliere regionale della Federnuoto e figura di spicco dello sport tarantino, e dal tecnico Mauro Birri, allenatore di fama nazionale.

classifiche

u-15-prima-giornata u17-prima-giornata

 

LEO SPALLUTO

Responsabile comunicazione e stampa Mediterraneo Sport

Print Friendly, PDF & Email