U 17 B Finali – Tabellini & Commenti 6a giornata

logo-finali-u17b

FINALE CAMPIONATO ITALIANO UNDER 17 B
sabato 20 giugno 2015

Incontro N° 21

FINALE 7°-8° POSTO

MODENA NUOTO  –  EDE NUOTO      9 – 7    (2-1, 2-2, 3-2, 2-2)

Modena Nuoto: Zaccaria E., Palma Emi P., Pasculli G. 1 (1 rig), Goldoni F. 1, Montante G., Ghelfi G., Araldi F. 1, Caroli F. 2, Ferri L., Marzola D. 3, Righetti M. 1, Taddei F., Pederielli M..
TPV: Pederielli Andrea
Ede Nuoto: Rambaldo C., Ponzo F., Mascioli P., Celestino G. 1, Castaldo A., Marini L. 2, Paoletti A., Marzilli A., Valenti E. 3, Zafferami L. 1, Stella G., Madeo D., Fava A..
TPV: Cappuccini Davide

Arbitro: Sig. Spiteri Ronnie di Malta
Giuria: Randoni E., Moro G., Laureni C.
Giudice Arbitro: Trovò Walter di Pavia

Sequenza: 2-0, 2-1, 2-2, 3-2, 3-3, 4-3, 4-4, 6-4, 6-5, 7-5, 7-6, 7-7, 9-7
Superiorità numeriche: Modena Nuoto 2/8 + T.R. 1/1; Ede Nuoto 2/8
Usciti per limiti di falli: Stella G. (E) a 3'33" del IV quarto,
Note: Ammonto Cappuccini D. (tecnico Ede N.) a 2'32" del III quarto

Tabellino PDF

Ultima fatica per Modena e Ede Nuoto che, affrontandosi nella finale per il settimo ed ottavo posto, aprono la giornata conclusiva del Campionato Under 17/B. Partita sostanzialmente equilibrata: una partenza bruciante del Modena porta subito avanti gli emiliani di due lunghezze. Il risveglio dell’Ede non tarda ad arrivare e la partita vive un sostanziale equilibrio fino al quarto periodo. Nei minuti finali prevale la maggiore freschezza e lucidità degli emiliani che mettono al sicuro il risultato aggiudicandosi il settimo posto finale.


Incontro N° 22

FINALE 5°-6° POSTO

BERGAMO PN  –  ACQUACHIARA      7 – 4    (0-0, 3-0, 2-2, 2-2)

Bergamo PN: Facchinetti F., Vendola M., Pedersoli A., Bertuletti S., Saino A., Giuga L., Squintani S. 1, Nespoli L., Squintani D. 1, Pinto A., Fumagalli E. 3, Cerea V., Persiani A. 2.
TPV: Brugali Simone
Acquachiara: Gaeta E., Santamaria S., Zazzaro G., De Gregorio D. 1, Ronga M., Barberisi D., Fiore L. 1, Bianco A., Caccavale C. 1, Di Maro L., Ciardi E. 1, —-, Cicatiello R..
TPV: Petrucci Alberto

Arbitro: Sig.ra Nicolosi Giuliana di Catania
Giuria: Randoni E., Moro G., Laureni C.
Giudice Arbitro: Trovò Walter di Pavia

Sequenza: -, 3-0, 3-1, 4-1, 4-2, 5-2, 6-2, 6.3, 7-3, 7-4
Superiorità numeriche: Bergamo PN 3/6; Acquachiara 3/8 + T.R. 0/1
Usciti per limiti di falli: Fiore L. (A) a 1'14" del IV quarto

Tabellino PDF

La seconda semifinale della mattina valevole per il quinto posto, finale vede in acqua i padroni di casa del Bergamo e i giovani napoletani dell’Acquachiara. Dopo un primo tempo di studio, a due minuti dal termine del secondo periodo, rompe il ghiaccio Squintani che porta avanti Bergamo subito imitato da Fumagalli che, con una doppietta, porta il Bergamo sul 3-0. Nel terzo tempo gli orobici rintuzzano i tentativi di rimonta dell’Acquachiara che tuttavia si aggiudicano il parziale per 2-1. Nel quarto tempo il Bergamo scatta in avanti e mette al sicuro il quinto posto del podio. Con i tre gol segnati, il bergamasco Fumagalli schizza in testa alla speciale classifica del miglior realizzatore della manifestazione.


Incontro N° 23

FINALE 3°-4° POSTO

SAN MAURO NUOTO  –  SPORTIVA STURLA      8 – 2    (1-1, 0-0, 4-1, 3-0)

San Mauro Nuoto: Principe A., Andre' G., Esposito S., Fusco A., Confuorto G. 3, D'Amore F., Tornatore L. 1, D'Avino A., Vaccaro M. 3, Selcia M. 1, Manfrellotti M., Alliegro S., Veneruso D..
TPV: Di Pasqua Oreste
Sportiva Sturla: Piombino L., —- ., —- ., Stefanoni R., Larosa F., Orsi P., Raco F., Giuntini S. 1, Danovaro M., Canedoli E. 1, Cornacchia G., Solari P., Gattorno G..
TPV: Greco Matteo

Arbitro: Sig. Minelli Michele di Trieste
Giuria: Porcu M.G., Torti G., Gioziani A.
Giudice Arbitro: Trovò Walter di Pavia

Sequenza: 0-1, 1-1, -, 2-1, 2-2, 5-2, 8-2
Superiorità numeriche: San Mauro Nuoto 5/11; Sportiva Sturla 0/3
Usciti per limiti di falli: Orsi P. (S) a 0'56" del III quarto,
Note: Espulsi entrambi i dir. ed ammonito Di Pasqua O. (tecnico San Mauro N.) a 1'48" del II quarto

Tabellino PDF


Incontro N° 24

FINALE 1°-2° POSTO

GP MODUGNO  –  RN FLORENTIA      5 – 2    (2-0, 0-1, 1-0, 2-1)

GP Modugno: Fera G., Casieri A. 1, Diana F., Pascazio M., Diegone C. 1, Pascazio E., Del Core B., Gregorio G. 1, Caringella A. 1, De Luce G. 1, Corallo I., Concina A., Mancino R..
TPV: Carbonara Francesco
RN Florentia: Roma F., Taverna G., Travaglini F., Benvenuti N., Lepore F., Calcaterra E. 1, Turchini F. 1, Mannini G., Salvadori M., Partescano P., Vannini D., Pisani M., Sammarco A..
TPV: Minetti Luca

Arbitro: Sig. Fusco Giuseppe di Torino
Giuria: Porcu M.G., Torti G., Gioziani A.
Giudice Arbitro: Trovò Walter di Pavia

Sequenza: 2-0, 2-1, 3-1, 3-2, 5-2
Superiorità numeriche: GP Modugno 2/7; RN Florentia 2/7
Nessuno uscite per limite di falli

Tabellino PDF

 

Sono intervenuti alla cerimonia di premiazione:
 
Danilo Vucenovich, Presidente del Comitato Regionale FIN Lombardia
Dante Saeli, Settorista Pallanuoto GUG Nazionale
Stefano Manfredi Uberti, Responsabile della Pallanuoto per il Comitato Regionale FIN Lombardia
Dario Pagani, Presidente della CSO Pharmitalia PN Bergamo, Società organizzatrice.
Print Friendly, PDF & Email