U 17 M SF – SS Lazio – Nuoto Vicenza 13 – 8

FF-17-B

Semifinali under 17 B – girone 2                                                  

martedì 2 giugno 2015 – incontro N° 10
                    
SS Lazio – Nuoto Vicenza Libertas 13 – 8 (4-2/3-1/2-3/4-2)        
 
SS Lazio: Baccifava V., Musso L.(2), Figoli M., Farano G., Morolli F.(1), Piccirillo F, Guidarelli F.(1), Piacentini F.(1), Leone N., Narciso A.(4), Perciballe A.(3), Marini L.(1), Garofalo S., Ruspantini G.
 
Nuoto Vicenza Libertas: Carroccio R., Carli F.(1), Pitzalis G.(1), Barcaro F., Maderni L., Arcangelo R.(3), Cosma E.(2), Leonardi L., Simioni L., Marotta R.(1), Banella M., Beggiato A., Ambrosi A. 
 
Arbitro: Ruscica Massimiliano                 
Note: Espulsione definitiva del numero 10 della Lazio e dei numeri 5-7-11 del Vicenza per raggiunto limite di falli, espulsione definitiva per reciproche scorrettezze del numero 2 della Lazio e del numero 10 del Vicenza, espulsione definitiva del numero 3 del Vicenza per scorrettezze, ammonizione all'allenatore del Vicenza per proteste, espulsione dell'allenatore della Lazio per proteste. 
 
Il quarto turno di gare si apre con il confronto tra Lazio e Vicenza, squadre appaiate a quota tre punti e con ormai ridotte speranze di passaggio del turno. La partita è concitata con molte espulsioni da entrambe le parti, ma mentre il Vicenza, inizialmente, fatica a finalizzare il suo gioco, la Lazio si dimostra più concreta e stacca gli avversari di quattro reti a metà incontro. Con il procedere della gara cresce il nervosismo tra le due formazioni, diversi giocatori da ambo le parti vengono allontanati dal terreno di gioco. E' brava la Lazio nel finale a rimanere lucida e salvaguardare il vantaggio acquisito conquistando tre punti molto difficili.
Print Friendly, PDF & Email