U13 M – La Bellator Frosinone batte Fondi e vola in testa alla classifica

Quattro su quattro! La Bellator Pallanuoto Frosinone Under 13 batte 6-4 i pari età dello Sport Village Fondi Nuoto e balza da sola in testa al Girone 9 FIN Lazio. Gara determinata della formazione ciociara, che dopo un buon avvio riesce a reagire al ritorno dei pontini nei periodi centrali piazzando la fuga decisiva nel finale.

L’inizio è tutto di marca Bellator, che approccia la gara con la giusta concentrazione e in pochi minuti è già sul 3-0. Fondi però è un avversario coriaceo e in chiusura di frazione realizza il gol del 3-1, poi instaura una battaglia ad elevato coefficiente di agonismo che tiene il punteggio immutato fino all’intervallo esaltando il lavoro delle due difese, con il portiere ciociaro Cristiano Vona che si mette in evidenza con un paio di parate provvidenziali.

Dopo il cambio campo, però, l’inerzia si ribalta e Fondi capovolge la situazione, sfrutta un paio di forzature dell’attacco canarino e con delle buone ripartenze si porta sul 3-4. Nell’ultimo quarto di gara la reazione di Frosinone è veemente: i padroni di casa guadagnano subito la parità su rigore trasformato da Bernardo, poi Pilozzi e Severa segnano con due tiri da fuori le reti del definitivo sorpasso, che consente alla Bellator di volare in testa alla classifica a quota 12 punti.

A completare il week-end dei leoni sarà la gara della Under 13 CSEN in programma domani alle ore 18 Allodola CSA Doria 70.

«Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile – ha spiegato a fine gara l’allenatore Umberto Carotenuto- e i ragazzi sono stati bravi a non mollare nel momento più complicato, è una vittoria molto importante che premia il lavoro di tutti e che è impreziosita dalle prove di ragazzi sotto età (classe 2007) come Vona, Pavia e Fabrizi. Ora però non dobbiamo abbassare la guardia, la prossima partita contro la Waterpolis sarà altrettanto difficile e non dobbiamo farci cogliere impreparati».

 

Bellator Frosinone

Print Friendly, PDF & Email