U15 M – Acquachiara – CC Napoli 8-6

Acquachiara

ACQUACHIARA-CANOTTIERI NAPOLI 8-6 (2-2, 4-2, 0-1, 2-1)

Carpisa Yamamay Acquachiara: Letizia, Vatiero 1, Angelone Fr., Musacchio, Di Peso, Rocchino 2, Maietta 1, Gargiulo 4, Angelone Fa., Scamardella, Capuozzo, Giello, Chianese, Ambrugia. All. Migliaccio.

Canottieri Napoli: Kunz, Matonti, Gargiulo, Tiberio 2, Scognamillo, Baldazzi 2, Pessetti 2, Napoletano, Imperatrice, Canale, Sava, Travaglini 2. All. Palmentieri.

Arbitro: Frauenfelder.

S.MARIA CAPUA VETERE – La Carpisa Yamamay Acquachiara di Maurizio Migliaccio batte la Canottieri Napoli e conquista il pass per la fase successiva del campionato Under 15, imitando l’Under 20 e l’Under 17 biancazzurra. Un tris senza precedenti nella storia della società presieduta da Chiara Porzio. Soddisfatto, ovviamente, il tecnico dell’Acquachiara: “Al di là della vittoria e dell’aver superato una fase regionale molto difficile, sono contento perchè le due squadre hanno dato vita ad una gara bella e corretta, ben arbitrata da Frauenfelder”.

Una gara che ha visto l’Acquachiara quasi sempre in vantaggio, anche di tre lunghezze (6-3), ma l’esito è stato incerto fino al termine, fino a quando cioè Gargiulo (4 gol al suo attivo) ha trasformato a 3″ dalla sirena il gol dell’8-6. Partita caratterizzata anche da belle realizzazioni, su tutte un tiro a schizzo vincente di Rocchino e una beduina del giallorosso Tiberio.

 

Mario Corcione
Acquachiara

Print Friendly, PDF & Email