U15 M SF – La Nuoto Catania vola alle finali di Ostia

LA NUOTO CATANIA UNDER 15 BATTE SALERNO E VOLA ALLE FINALI NAZIONALI DI OSTIA

Alla “Scuderi” che ieri e oggi ha ospitato le semifinali, oltre ai padroni di casa, passa anche il Posillipo

Non c’è due senza tre. La Nuoto Catania raggiunge il suo obiettivo anche quest’anno, arrivando per la terza stagione consecutiva alle finali scudetto della categoria under 15 che si terranno dal 9 al 12 agosto a Ostia.

A ospitare le semifinali under 15 nazionali la piscina Francesco Scuderi che in questa due giorni ha visto primeggiare la formazione di casa e il Posillipo che hanno staccato il biglietto della finale avendo la meglio sugli avversari Salerno e Palermo 89.

“Sono molto contento per il risultato ottenuto dai ragazzi perché queste semifinali per noi sono iniziate in salita – ha dichiarato il tecnico della Nuoto Catania under 15 Zoltan Fazekas – “Siamo stati sconfitti dal Posillipo (5-12) , il primo giorno, ma poi abbiamo battuto Palermo e Salerno (13-5 e 12-4 i rispettivi risultati) aggiudicandoci per il terzo anno consecutivo la finale scudetto. Siamo cresciuti, partita dopo partita, sin dai quarti di finale in cui abbiamo affrontato e superato avversari ostici e di alto livello. Per la Nuoto Catania, vice campioni d’Italia (e due anni prima terzo posto alle finali scudetto) è un grande onore partecipare alle finali. Le partite saranno sempre più difficili ma noi onoreremo il campionato certi del nostro valore e delle nostre capacità”.

Il tecnico rossazzurro infine ha messo in luce i numerosi talenti e il proficuo movimento dei giovani atleti della Nuoto Catania ricordando la convocazione di Andrea Condemi con la rappresentativa nazionale under 20, Luca Castorina in under 16, Tommaso Scollo e Francesco Condemi in nazionale under 14.

Le squadre qualificate alle Final Eight sono: Alma Nuoto, Arechi, Bogliasco, Brescia, Nuoto Catania, Posillipo, Roma Vis Nova.

 

 

Addetto Stampa Nuoto Catania

Federica Zuccaro

Print Friendly, PDF & Email