U17 A – Zero9: vittoria netta, contro un volenteroso Pescara

Zero9 – Pescara Nuoto : 10 – 2
(3-1; 1-0; 4-0; 2-1)

La partita non è mai stata bilico dato il divario tecnico fra le due squadre, ma certamente la buona organizzazione dei giovani abruzzesi e la mancanza di concentrazione ha pesato sulla qualità del gioco mostrata dai ragazzi di Via Cina.

Avvio comunque a senso unico per la Zero9 che con un parziale di 4 a 1 all’intervallo lungo metteva al sicuro la partita.

Seconda metà di partita nella quale, pur dimostrando una certa volontà di reazione, il Pescara non riusciva ad impensierire i romani che gestivano meglio la partita e con maggiore attenzione piazzavano un ulteriore (4-0). Il quarto tempo (2-1) fissava il punteggio sul 10-2. In evidenza i cinque gol di Capezzone messi assegni tutti nella prima metà del match.

Questo  il commento del tecnico della Zero9 Stefano Fonti: “Sicuramente devo fare i complimenti alla squadra del Pescara per come hanno giocato e al loro Tecnico che stimo molto, di contro non sono soddisfatto della mia squadra che ha commesso molti errori sia nelle conclusioni che soprattutto nei passaggi e nella lettura delle situazioni di gioco che la partita di volta in volta proponeva … Un passo indietro rispetto alla scorsa domenica dove invece avevamo fatto bene contro la ben più forte Roma Vis Nova…Ora dobbiamo ricaricare le nostre energie soprattutto mentali per la prossima domenica dove incontreremo l’ottima Roma Nuoto di Maurizio Gatto .”.

Un atteggiamento, intensità e approccio alla partita ben diverso sarà richiesto ai ragazzi della  Zero9 la prossima domenica (11 Feb)  quando affronteranno alle 13:00 al Foro italico la Roma Nuoto di Francesco Faraglia e compagni. La Roma Nuoto è pari punti con la Zero9 in testa nel girone centro Sud della Campionato 17A.  Sarà sicuramente una gara avvincente!

 

 

 

Redazione Zero9

 

 

Print Friendly, PDF & Email