U20 M – L’Acquachiara battuta nel finale dal Posillipo

 

ACQUACHIARA-OASI SALERNO 20-2 (6-0, 5-1, 3-1, 6-0)

Carpisa Yamamay Acquachiara: Roberti, De Gregorio 1, Di Maro 4, Vaccaro 2, Lanfranco M. 1, Ronga, Stellet 1, Musacchio P., D’Avino, Tozzi, Zazzaro, Lanfranco J. 6, Ciardi 5.

Oasi Salerno: Esposito, Autuori 1, Piccolo, Casaburi, Senatore, Santori, Liguori, Albano 1, Piliero P., Avallone, Piliero F., Iorio.

Arbitro: Lepre

NAPOLI – Torna al successo la Carpisa Yamamay Acquachiara dopo la sconfitta di misura contro il Posillipo. Senza storia la gara contro l’Oasi Salerno, l’unica notiria di rilievo è il ritorno in acqua di Emanuele Ciardi, che ha saltato varie partite (anche di A1, ovviamente) a causa di problemi alla schiera. Non è ancora al top, ma contro l’Oasi ha messo a segno cinque gol. Non ha giocato Tozzi a causa di un problema a un dito.

 

Mario Corcione

Print Friendly, PDF & Email