A2 M – Barbato Design Vela Ancona sabato al Passetto con il Sori


Sabato si gioca il quarto turno di ritorno del campionato di pallanuoto di serie A2 maschile, girone nord. La Barbato Design Vela Ancona torna nella vasca amica del Passetto per affrontare, alle ore 16, la Rari Nantes Sori. Barbato Design Vela Ancona nona in classifica con 13 punti, Sori ottavo con 2 punti in più, all’andata in Liguria il confronto finì 8-7 per il Sori, la Barbato Design Vela Ancona sembra decisa a rovesciare l’esito di quell’incontro. Un risultato positivo contro i liguri, seguito magari da un altro buon risultato contro il Como, prossimo avversario nel doppio turno consecutivo al Passetto, metterebbe al sicuro gli anconetani di coach Igor Pace, ma con i se, i ma e i condizionali non si gioca nessun campionato e dunque la Barbato Design dovrà mettercela tutta, sabato, per uscire dal confronto con il Sori con qualcosa di utile per i propri obiettivi di salvezza diretta. Non sono state due settimane facili, in casa Vela: l’improvvisa scomparsa dell’ex capitano di tante battaglie, Riccardo Cesini, lo scorso 25 marzo, il giorno dopo l’ultimo confronto in campionato giocato dai dorici contro il Crocera Stadium proprio in Liguria, dove Cesini ha perso la vita, ha lasciato un segno profondo nella società anconetana e nella squadra. La partita di sabato sarà preceduta da un minuto di silenzio in memoria del giocatore, capitano della Vela Ancona per oltre dieci anni, fino alla promozione in A2 nel giugno del 2016, e da allora sempre vicinissimo alla squadra, in cui da questa stagione è tornato a giocare anche il fratello Davide.

 

Foto: Diego Bartolucci (Vela) contro il Sori lo scorso anno al Passetto

 

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona

Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email