A2 M – la Waterpolo Bari sfida la quotata Latina PN


Determinazione e voglia di ripartire: la Waterpolo Bari sfida la quotata Latina pallanuoto allo Stadio del Nuoto (diretta streaming sulla pagina Facebook)

Bari 19 gennaio 2018 – “Loro si sono si sono rinforzati tanto rispetto allo scorso anno, hanno un bel gruppo e hanno cambiato allenatore, con Mirarchi, che ha grande esperienza in A1. Sarà dura, ma i ragazzi ci tengono tanto a questa sfida”. Antonello Risola delinea così le caratteristiche del prossimo avversario della sua Waterpolo Bari e l’approccio col quale i suoi giocatori proveranno a regalare altre soddisfazioni al proprio pubblico. Domani, ore 15, allo Stadio del Nuoto, per la sesta giornata di serie A2 (girone Sud) di pallanuoto, torna la sfida tra le calottine biancorosse e Latina Pallanuoto. La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook dello Stadio del Nuoto di Bari. Una sfida che ha visto negli ultimi anni, a partire dagli incroci in B2, ripetute battaglie decise negli ultimi secondi. Negli ultimi incontri casalinghi ad avere la meglio sono stati sempre capitan Di Pasquale e compagni, ma domani sarà un’altra storia. Latina si presenta come seconda della classe, a 12 punti, reduce dalla netta vittoria con Arechi Salerno. Nel tredici di partenza annovera innesti di livello come Maras e Miglicaccio per puntare ai quartieri alti della classifica. La Waterpolo, reduce dalla sconfitta di Catania contro Muri Antichi, ha la metà esatta dei punti e l’obiettivo della salvezza senza passare dai play out. “Con loro è sempre stata una sfida tiratissima – conferma Risola -. Ci conosciamo abbastanza ma dobbiamo affrontarli in modo determinato, senza paura, in maniera tranquilla, per cercare di metterli in difficoltà. Sulla carta, dopo la Rari Nantes Salerno, sono i più forti del torneo. Il nostro compito sarà comunque quello di puntare sulla prestazione che è garanzia di risultato per il futuro. Il risultato di domani è relativo, è una conseguenza. L’importante è porre le basi per ciò che verrà”. Nel tredici biancorosso rientrano Padolecchia, Palmisano e Scamarcio, assenti nella trasferta siciliana. Assenze che, però, per Risola non devono apparire come alibi. “Abbiamo lavorato e continueremo a lavorare – spiega – sui nostri errori, sia in fase difensiva che offensiva, a partire dallo saper sfruttare al meglio le situazioni da uomo in più. Ma ripeto, ciò che più conterà domani è la prestazione e migliorare il nostro livello di gioco con la massima concentrazione e attenzione”. L’ingresso allo Stadio del Nuoto sarà come sempre gratuito, la diretta della partita sarà visibile in streaming sulla pagina Facebook dello Stadio del Nuoto a partire dalle 15.

 

Sesta giornata serie A2 (girone Sud)

Stadio del Nuoto di Bari, sabato 20 gennaio 2018, ore 15

Waterpolo Bari – Latina Pallanuoto

Waterpolo Bari: Tramacera, De Luce, Sassanelli, Scamarcio, Provenzale, Gregorio, Padolecchia, Santamato, Di Pasquale , Del Giudice, Palmisano, Concina, Martiradonna. All. Antonello Risola

Latina Pallanuoto: Bonito, Simeoni, Mattiello, Migliaccio, Mauti, Falco, Mellacina, Maras, Parisi, Priori, Barberini, Mele, Giugliano. All. Mirarchi

Arbitri: Guarracino-Rotunno

 

 

 

Ufficio stampa Waterpolo Bari

Print Friendly, PDF & Email