A1 F – Bella vittoria per le ragazze del Bogliasco Bene

BOGLIASCO – Bella vittoria per le ragazze del Bogliasco Bene che nel quinto turno di campionato liquidano con secco 17-7 la matricola Torre del Grifo.

Dopo un avvio soft, con il primo tempo chiuso comunque in vantaggio 3-0 grazie alle reti di Rogondino, Millo e Maggi, le biancazzurre si scatenano nei due parziali di mezzo realizzando gol a ripetizione e difendendo bene la porta di Malara. Nel complesso vanno a segno Dance, tre volte, Maggi e Rambaldi, due volte ciascuna, Zerbone, Franci e ancora Rogondino. Le siciliane rispondono con l’esperta Vitalizi e con la doppietta della giovane slovacca Stankovianska ma è ormai tardi per tornare in carreggiata. Con la gara ormai virtualmente conclusa, il quarto tempo regala altri otto gol, equamente divisi. Bogliasco manda a segno Cuzzupè, Cocchiere e Bettini, oltre alla solita Maggi, portando a referto tutte le giocatrici di movimento ad eccezione di Santinelli. Sinatra ne approfitta per concedere preziosi minuti tra i pali alla giovane Elena Falconi.

“E’ un buon risultato – commenta a fine gara Mario Sinatra – volevamo i tre punti e li abbiamo ottenuti. Tuttavia abbiamo commesso diverse ingenuità che non possiamo concederci se vogliamo raggiungere certi livelli. Comunque nel complesso sono soddisfatto. Anche se il lavoro da fare resta sempre tanto, la strada intrapresa è quella giusta. Stiamo crescendo bene”.

TABELLINO:

BOGLIASCO BENE: Malara, T. Cocchiere 1, Zerbone 1, Cuzzupe’ 1, Santinelli, Millo 3, Maggi 2, Rogondino 2, Bettini 1, Rambaldi 2, Franci 1, Dance 3, Falconi. All. Sinatra

TORRE DEL GRIFO VILLAGE: Maimone, Esposito 1, Bucisca 1, Buccheri, Vitaliti 2, Baranovicovva, Battaglia, De Mari, Spampinato, Longo, Halocka, Stankovianska 3, Mirabella. All. Vaccaluzzo

Arbitri: Braghini e Taccini

Parziali 3-0, 5-1, 5-2, 4-4
Nessun uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Bogliasco Bene 4/9 + un rigore. Cuzzupè (B) sbaglia un rigore nel quarto tempo (palo); Torre del Grifo Village 2/7. Spettatori 100 circa.

 

Bogliasco 1951

Print Friendly, PDF & Email