A2 F – La Cosma Vela Ancona vince anche a Roma


Roma Vis Nova-Cosma Vela Ancona 3-10 (0-3, 0-2, 3-2, 0-3)

Roma Vis Nova: Riccardi, Contu, Cimalacqua, Perazzetti, Maggi, Lollobattista, Fortugno, Pecchioli, Risivi, Muccio 1, Di Marcantonio, Angiulli 2, Boldrini. All. Carapella.

Cosma Vela Ancona: Borghetti, Strappato 1, Pomeri 4, Rachid 1, Ferretti, Fiore 1, Di Martino, Conti, Santini, Bersacchia, Altamura 1, Quattrini 2, Andreoni. All. Pace M.

Arb. Baretta.

Note: sup. num. Vis Nova 0/5 + un rigore realizzato, Vela 5/7.

Roma – Netta vittoria e secondo successo consecutivo per le anconetane della Cosma che con una prova perentoria nella prima metà gara impongono il loro passo alla Roma Vis Nova. Cosmiche ora prime in classifica, dopo quattro turni di campionato, nell’affollata posizione a 10 punti, in coabitazione con Flegreo, Acquachiara e Cosenza. Due reti in superiorità numerica di Pomeri e Strappato mettono subito la gara sui giusti binari, quindi nel primo parziale per la Cosma va a segno anche la canadese Rachid, al suo primo gol anconetano. Nel secondo la Cosma allunga con le reti messi a segno da Quattrini e Pomeri. Sullo 0-5 la partita diventa più equilibrata, la Angiulli va a segno due volte, la seconda su rigore, e porta le romane sul 2-5, quindi arrivano le due reti della Pomeri per il 2-7, prima di quella messa a segno dalla Muccio. All’ultimo intervallo il punteggio è sul 3-7. Nell’ultimo tempo l’allungo definitivo delle doriche, che centrano il bersaglio con Altamura, Fiore e infine Quattrini in superiorità numerica. Ecco il tecnico anconetano, Milko Pace, a fine partita: “Una partita molto fisica, pesante, ma ben arbitrata. Dovevamo e potevamo chiuderla un po’ prima, abbiamo avuto le occasioni per farlo. Ma sono contento della mole di gioco che creiamo. Sul 5-0 per tre minuti ci siamo un po’ addormentati, poi siamo ripartiti di nuovo. Tre punti che dovevamo portare a casa e ci permettono di restare in corsa insieme alle altre, visto che le prime della classe hanno vinto tutte. Ora massima concentrazione per il prossimo confronto in casa contro l’Acquachiara”.

Foto: la Ferretti in acqua al Passetto lo scorso anno contro la Roma Vis Nova

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona

Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email