A2 F – La RN Bologna passa facile a Brescia

AN BRESCIA – RN BOLOGNA 4-15 (0-3; 1-6; 1-4; 2-2)

AN BRESCIA: Fanelli, Zanola, Facchinetti, Di Lernia 4 (2 rig), Bovo, Testa, Luci, Vitali, Usanza, Buizza, Barbieri, Vitali, Alberici. All. E. Calderara
RN BOLOGNA: Fiorini, Monaco, Caverzaghi, Morselli, Invernizi 1, Verducci 4 (1 rig), Mataafa 3, Nicolai 5, Lepore, Budassi 2, Franci, Nasti, Guerriero. All. A. Posterivo

Superiorità: Brescia 1/4 + 2/2 rigori; Bologna 2/4 + 1/1 rigore

La Rari Nantes Bologna prosegue la sua striscia vincente battendo in trasferta la AN Brescia con un netto 4 a 15. Gara decisa già dopo due tempi (1-9). Nelle prime due frazioni di gioco Mataafa, Nicolai, invernizi e soprattutto Verducci, che ha calato un poker di reti personali nel secondo tempo, hanno scavato un divario incolmabile. Le padrone di casa hanno trovato il gol solo su rigore con Di Lernia.
Nella terza frazione un altro parziale di 4 a 1 per la squadra di Posterivo (2-13).
Nell’ultimo quarto 2 reti a testa per il definitivo 4 a 15.
Una gara che poteva nascondere qualche insidia, non essendosi mai affrontate di recente le due formazioni. La neopromossa Brescia nulla ha potuto contro l’attacco felsineo, e il tecnico della formazione bolognese ha avuto modo di dare ampio spazio alle più giovani Franci, Lepore, Morselli e Nasti che sempre più convincono e offrono minuti importanti di riposo alle titolari.
“Una buona gara – commenta il tecnico – abbiamo giocato bene in difesa subendo gol su due rigori e su due sfortunate deviazioni in inferiorità numerica”.
La settima prossima la Rari Nantes Bologna presso la piscina Sterlino ospiterà il 2001 Padova, oggi vincente contro Lerici, nella rincorsa all’imbattuta Trieste.

 

RN Bologna

Print Friendly, PDF & Email