A2 M – Sori da rivedere, brutta sconfitta con il Como

Fallita l’opportunità di arrivare quarti, anche se la matematica ancora non condanna il Sori.
Sconfitta per 13 a 7 per mano di un Como organizzato e ordinato che ha avuto più fame di conquistare i tre punti in palio.
Gara dai due volti con molti errori individuali da parte di tutti i giocatori del Sori in entrambe le fasi di gioco.
Una percentuale di realizzazione con l’uomo in più bassa e troppi gol concessi a uomini pari ai lariani hanno compromesso l’esito del match. Adesso i granata sono quinti e andranno a Brescia tra due settimane cercando comunque di fare risultato.
Nulla è perduto e questo mese e mezzo servirà alla squadra di De Ferrari a lavorare con intensità per arrivare alla fase dei play out nelle migliori condizioni possibili.

 

RN Sori

Print Friendly, PDF & Email