B F – La Rari Nantes Imperia batte il Treviglio 11-6

Che sofferenza! La Rari Nantes Imperia suda le proverbiali sette camicie contro Treviglio ma mette in saccoccia i tre punti, grazie all’ 11-6 finale. Le ragazze di Stieber chiudono così il girone d’andata con un percorso netto di cinque vittorie, in altrettante partite.

Nei primi 9 minuti, la Rari vola sul 3-0 con autorità: grazie alla doppietta di Accordino e al bel gol in superiorità di Anna Amoretti. Le giallorosse sembrano rilassarsi e Treviglio si rifà sotto con due conclusioni che beffano Sowe. La partita è tesa e procede punto a punto: prima realizza Mirabella e poi è il turno ancora di Amoretti che si rendono protagoniste finalizzando due ottime giocate dal centro. Accordino potrebbe chiudere i conti ma, dal penalty, viene ipnotizzata dal portiere lombardo.
Il testa a testa rimane acceso fino alla metà del terzo periodo quando il braccio del bomber giallorosso torna a scaldarsi: la numero 10 segna un poker nei dieci minuti finali, inframezzata dalle segnature di Sattin e Martini. La Rari così si stacca dalle avversarie e chiude la contesa 11-6.

R.N.IMPERIA – TREVIGLIO PN 11-6
(2-0; 3-4; 4-1; 2-1)

IMPERIA – Sowe, Iazzetta, Martini 1, Platania, Amoretti 2, Mirabella 1, Rosta, Ferraris, Cerrina, Accordino 6, Cappello, Sattin 1, Di Mattia. All.: Stieber
TREVIGLIO – Motta, Valentini, Zanetti, Paris, Madaschi 2, Trezzi 3, Dellino, Ferrari, Ghezzi, Petralia, Morelli, Forzisi 1, Rota. All.: Malato
Note: uscita Ferrari (T) per limite di falli nel terzo tempo; Sup.Num. Imperia 3/10 + due rigori (sbagliati da Accordino e Sattin); Treviglio 1/10 + un rigore realizzato

 

RN Imperia

Print Friendly, PDF & Email