C M – SD Metanopoli – Busto PN. 6-7

Gojko Separovic
I DRAGHI RUGGISCONO ANCORA: CONTRO METANOPOLI ARRIVA IL TERZO SUCCESSO DI FILA.

Al “Saini” di Milano la Busto Pallanuoto Renault Paglini conquista contro Metanopoli la terza vittoria consecutiva. E per la terza volta di seguito si tratta di un successo di misura: 7-6 il risultato finale a favore della squadra di coach Separovic (foto in alto), che con questi tre punti consolida il terzo posto e resta in scia della coppia di testa formata da Monza e Varese (entrambe vittoriose sabato).

ALESSANDRO_SAPOROSOContro un Metanopoli affamato di punti i draghi (privi dell’influenzato Rosanna) sono stati protagonisti di un avvio di gara travolgente: sfruttando l’ottima vena offensiva del bomber Saporoso (nella foto), la formazione bustocca ha chiuso il primo tempo avanti 4-1, mettendo subito una seria ipoteca sulla vittoria finale. Dalla seconda frazione in poi, però, il settebello di Separovic si è un po’ “adagiato” sul vantaggio, permettendo così ai padroni di casa di rientrare in partita, fino addirittura ad impattare sul 5-5 nel quarto tempo. Nel momento più delicato però è emerso tutto il carattere della formazione bustocca, capace di riportarsi avanti 7-5 e di resistere nel finale al forcing dei milanesi nonostante le due espulsioni dirette comminate a Saporoso e Ruberti. Metanopoli riapre ancora una volta la gara (7-6) ma i draghi resistono, gestendo il vantaggio fino alla sirena. Mattatore della gara Alessandro Saporoso (top scorer con 4 reti); gli altri gol della Busto Pallanuoto portano la firma di Genoni (doppietta) e Grampa.

 

SALA STAMPA

<Cosa mi è piaciuto di più? Sicuramente il nostro approccio alla gara, davvero molto buono – spiega l’allenatore Gojko Separovic – Ma sono soddisfatto anche per il modo in cui siamo riusciti con carattere a difendere la vittoria nel finale. Dopo aver chiuso il primo tempo sul 4-1 abbiamo abbassato un po’ troppo i ritmi, forse pensando di aver già messo la vittoria in ghiaccio. Questa è una cosa da evitare. Ma nel complesso sono contento, abbiamo ottenuto altri tre punti in una gara per niente facile, segnando peraltro gol molto belli. Peccato per le espulsioni dirette di Saporoso e Ruberti, che probabilmente saranno costretti a saltare la prossima gara>. Sabato prossimo alle 20.15 i draghi torneranno alla “Manara” per affrontare il fanalino di coda Milano 2, ancora a zero punti.

 

SD METANOPOLI-BUSTO PALLANUOTO 6-7

Parziali: 1-4, 1-0, 2-1, 2-2.

Busto (tra parentesi i gol): Paleari, Travasoni, Andreazza, Gennari, Ruberti, Poto, Colombo, Grampa (1), Saporoso (4), Lomazzi, Genoni (2), Grillo. All. Separovic.

RISULTATI 9^ GIORNATA

Canottieri Milano-NC Monza 3-10, Varese ON-Treviglio 11-5, Milano 2-Bocconi Sport T 4-12, SD Metanopoli-Busto Nuoto 6-7, Vigevano-Aquatica Torino 11-5, Canottieri Bissolati-Vimercate 14-8.

CLASSIFICA

NC Monza, Varese ON 24, Busto Nuoto 22, Canottieri Bissolati 17, SD Metanopoli 16, Canottieri Milano, Aquatica Torino 13, Vigevano, Bocconi Sport T 12, Treviglio, Vimercate 3, Milano2 0.

Print Friendly, PDF & Email