U16 M – Continua la striscia positiva della SPN Nuoto 2000

CAMPIONATO UNDER 16 NAZIONALE B GIR. 5

CONTINUA LA STRISCIA POSITIVA DELLA SPN NUOTO 2000 LATINA NEL CAMPIONATO NAZ. U16 – RISULTATO 13-4 SUL BELLATOR FRUSINO

BELLATOR FRUSINO – SPN NUOTO 2000 LATINA: 4 – 13 (1/3, 1/4, 1/3, 1/3)

SPN NUOTO 2000 LATINA: Nocella M., Calzati L., Liuzzi D. (1), Boscaro A., Zerilli A, Zanutto L., Vasile I. Cap. (4), Melis G., Marchionne Alessandrini L. (1), Fraioli A. (7), Calligaris, Notarantonio G., Salvadori E., Albanesi M.

Tpv: Pellegrini Gian Marco.

BELLATOR FRUSINO: Dolce L. , Proietti N., Cellitti A., Vona C., Leoni A., Morelli A., Campagiorni E. (2), Cipriani L., Pilozzi C. (1), Pavia L., Severa S. (1), Zenelli M., Carnevale V

Continua la striscia positiva della SPN Nuoto 2000 Latina nello Stadio del Nuoto di Frosinone dove gli Under 16 hanno affrontato i pari quota del Bellator Frusino.
Primo tempo estremamente serrato e combattuto con continui rovesciamenti di fronte: tante le occasioni sciupate sotto porta spesso dovute dalla frenesia di andare in goal individualmente.
Secondo tempo molto simile al primo con alcuni buoni intercetti in fase difensiva trasformati in goal, ma sempre frutto di azioni individuali e raramente di azioni corali.
Nel terzo tempo si intravedevano alcune giocate ben impostate dai ragazzi dell’SPN 2000, ma poi difficilmente convertite in goal che spesso erano invece frutto di tiri da fuori secchi e precisi.
Nel quarto tempo mister Pellegrini dava modo a tutti i ragazzi, anche ai più giovani, di fare esperienza con avversari ben più grandi d’età.
Dal punto di vita tecnico il team della SPN Nuoto 2000, pur avendo meritatamente e con largo ed ampio margine vinto, ha mancato di pazienza e gioco di squadra affidandosi spesso ad azioni individuali.
Partita perfetta del portiere Matteo Nocella autore, tra l’altro, della parata di un rigore.
Come al solito non è mancata la grinta e la tecnica che ha permesso ai ragazzi di mister Pellegrini di vincere l’incontro, ma in prospettiva futura e con avversari sempre di maggior livello, dovrà prevalere l’idea del collettivo e non del singolo.
Con questa partita la SPN Nuoto 2000 si conferma leader imbattuta del girone con 9 punti, tre vittorie e 0 sconfitte e con ben 40 goal segnati e solo 8 subiti sin qui.

Prossimo appuntamento il 20 giugno in casa contro la RN Frosinone.

 

NUOTO 2000 SPN LATINA

Print Friendly, PDF & Email