A2 F – Cosma Vela, conto alla rovescia

La Cosma Vela Ancona è quasi pronta a cominciare la nuova avventura nel campionato nazionale di pallanuoto femminile di serie A2, inserita come lo scorso anno nel girone sud. La squadra dorica inizierà la regular season affrontando domenica 21 gennaio in casa, alla piscina del Passetto, il Volturno. Coach Milko Pace parla della squadra e delle aspettative della società.

Coach, siamo quasi all’inizio del campionato…

“Siamo pronti, tutti desiderosi di cominciare questo torneo, che inizia sempre più tardi. Veniamo da un periodo abbastanza duro, fisicamente, e questo sicuramente ci porterà ad avere benzina e uno stato di forma migliore durante il campionato. Le amichevoli e i tornei sono stati tutti più che positivi, abbiamo perso solo una minipartita con il Velletri, per il resto numerose prove confortanti”.

Quanto ha portato e porta alla squadra, e in che termini, Francesca Pomeri?

“E’ una vera atleta. Porta tanto, mentalità, tasso tecnico e atletico e spero che le compagne continuino a prendere esempio da lei, da come vive tutta la giornata da atleta, sempre al massimo dell’impegno, senza mai una scusa o un atteggiamento fuori dalle righe. Sicuramente con lei s’è alzato il livello del gruppo, ci porta più in alto sia nelle sue giocate singole sia a livello di squadra. Questa categoria la fa davvero alla grande, si vede tutta l’esperienza che ha accumulato in A1 e in nazionale”.

Chi sono in casa Cosma Vela le giocatrici dalle quali attendersi un salto di qualità rispetto allo scorso anno?

“Un salto di qualità me lo aspetto da tutte. Conferme dalle varie Altamura, Quattrini e De Matteis, ma chi sta davvero crescendo tanto è Lisa Strappato, e pure Michela Ferretti. Ma la crescità è stata generale, siamo una squadra completa che in più un’atleta come Francesca Pomeri. L’obiettivo è importante, dobbiamo ancora crescere, abbiamo ancora tempo e situazioni da rivedere e su cui lavorare”.

E visto che s’è parlato di obiettivi…

“Dopo la finale dello scorso anno vorremmo conquistare nuovamente la finale per la A1 e giocarcela”.

Nel girone chi sono le favorite, insieme alla Cosma Vela?

“Le prime tre dello scorso anno, dunque Velletri e Acquachiara, oltre a noi. Tutte si sono rinforzate, Velletri e Acquachiara restano le nostre avversarie principali, ma attenzione alle romane, 3T e Vis Nova, che hanno cambiato molto e che non sono da sottovalutare”.

Foto: Milko Pace

 

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona

Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email