A2 M – Arenzano-Bogliasco 11-15

Arenzano-Bogliasco 11-15  (1-2, 3-3, 4-4, 3-6)

Arenzano: Damonte, Zambello, Robello 1, Lottero, Bruzzone 2, Messina, Ghillino 3, Piccardo, Ieno, Delvecchio 2, Rasore, M. Damonte 3, Musiello. All. De Grado.

Bogliasco: Di Donna, Percoco 1, Tamburini, Guidaldi 4, Congiu Giovanni 1, Mauceri, Bottaro, Monari 3, Boero 3, Congiu Giosuè 1, D. Puccio 1, A. Canepa 1, V. Puccio. All. Magalotti.

Arbitri: Barletta e Camoglio.
Superiorità numeriche: Arenzano 4/13 +3 rig., Bogliasco 5/8 + 2 rig.
Note: uscito per limite di falli Giovanni Congiu (B) nel quarto tempo. Nel terzo tempo Piccardo (A) ha sbagliato un tiro di rigore (palo).

Come già avvenuto la scorsa settimana ad Ancona, la Rari Nantes Arenzano cede nell’ultimo tempo non riuscendo a raccogliere i primi punti della stagione..
I ragazzi di De Grado, pur non demeritando, si sono lasciati sfuggire l’occasione di ribaltare il pronostico subendo tre gol consecutivi dopo aver fallito il rigore del possibile pareggio.
Necessario a questo punto non demoralizzarsi, nonostante l’ultimo posto in graduatoria, e cercare i primi punti già dal prossimo incontro con il temibile Bologna di Marco Risso.
Appuntamento sabato 25 febbraio alle ore 15.00 ancora alla Zanelli di Savona.

 

Rari Nantes Arenzano

Print Friendly, PDF & Email