A2 M – Bella vittoria del Bogliasco in casa

Bagna l’esordio casalingo con una bella vittoria il Bogliasco di Daniele Magalotti. Nel terzo turno di Serie A2 di biancazzurri liquidano 12-7 alla Vassallo la Roma Zero9,  bissando lo stesso punteggio messo a referto due settimane fa contro il Como.

In una gara contraddistinta da un numero impressionante di espulsioni temporanee, Guidaldi e compagni hanno avuto il merito di imporre subito il proprio gioco, portandosi in vantaggio fin dalle prime battute e vanificando tutti i successivi tentativi di ritorno degli ospiti.
Dopo una prima frazione piuttosto equilibrata, chiusa con il Bogliasco avanti 3-2, i levantini hanno preso il largo nel secondo quarto, arrivando all’intervallo lungo sopra 8-3.

Una supremazia ribadita anche in avvio di terzo tempo, quando i bogliaschini toccano il massimo vantaggio portandosi sul più 7. Con i tre punti ormai virtualmente in cascina, Magalotti già da giustamente spazio e minuti all’intera rosa a sua disposizione, ottenendo ottime risposte da tutti i giovani elementi dell’organico.
La folta rotazione e un eccesso di comprensibile rilassamento portano però i capitolini a guadagnare fiducia e a mettere a segno un break di 4-0 che tuttavia non riesce a riaprire una gara ormai sigillata. Nel finale infatti Bogliasco allunga ancora, incamerando la seconda vittoria in altrettante partite stagionali.
“Era importante partire bene e ripetere la bella gara disputata due settimane fa contro il Como – commenta coach Magalotti – quella di oggi non era una gara semplice però l’abbiamo interpretata nella giusta maniera anche se in un paio di momenti ci siamo spenti in maniera pericolosa. Sono errori da non ripetere e su cui dobbiamo lavorare. Ora andremo a Torino contro una squadra all’apparenza in difficoltà ma dall’altissimo valore. Ragion per cui io non mi fido di ciò che dice la classifica”.

BOGLIASCO 1951-ZERO9 ROMA 12-7

BOGLIASCO 1951: F. Di Donna, E. Percoco 1, Tamburini 1, G. Guidaldi 3, Congiu, Mauceri 1, A. Bottaro, M. Monari 1, G. Boero 2, E. Sciallero, V. Puccio 3, A. Canepa, A. Di Donna. All. Magalotti

ZERO9 ROMA: A. Giannotti, S. Viglialoro 1, E. Romanini 1, M. Perna, D. Bogni 2, C. Sordini, Capezzone, E. Lavini 1, F. Patti 1, A. Bernacchia, A. Salvi, G. De Stasio 1, P. Lijoi. All. Fonti

Arbitri: Taccini e Pagani lambri

Note:
Parziali: 3-2 5-1 2-1 2-3 Usciti per limite di falli Canepa (B) e Perna (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Bogliasco 1951 6/13 + 1 rig., Zero9 Roma 2/15 + 2 rig. Spettatori 100 circa

 

Bogliasco 1951

Print Friendly, PDF & Email