A2 M – Muri Antichi domani a Civitavecchia

Spinnicchia

PRE PARTITA: CIVITAVECCHIA-COPRAL MURI ANTICHI

Si torna a giocare. Ma lo si fa in una situazione paradossale, quasi surreale. Gli organi federali, preso atto delle direttive emanate dal consiglio dei ministri dopo la firma del Dpcm per il contenimento e la prevenzione della diffusione dell’epidemia Covid-19, hanno deciso di far disputare le partite a porte chiuse. Domani quindi andrà di scena la prima giornata del girone di ritorno che vede impegnata  la Copral Muri Antichi contro Civitavecchia (start ore 14:30).
Una partita da affrontare con la massima concentrazione nonostante le difficoltà oggettive a livello logistico affrontate da un po’ tutte la squadre del torneo. “Noi andiamo ad affrontare la partita in un’atmosfera surreale – ammette il presidente Spinnicchia – dove sembra che l’ultima cosa che importi sia l’aspetto sportivo/agonistico. Noi ci siamo adeguati alle decisioni dei nostri vertici federali e governativi e metteremo in atto tutte le normative del decreto del presidente del consiglio dei ministri. Nella fase clou del campionato giocheremo molte partite a porte chiuse e questo è un vero peccato, naturalmente ci coinvolge in maniera diretta e ci sentiamo un po’ sballottati ma capiamo che sicuramente c’è qualcosa di importante da attenzionare. Pensiamo alla partita, giocheremo con i nostri amici di Civitavecchia, proveremo domani per un’ora a far finta che non stia succedendo nulla”.

 

Ufficio Stampa Copral Muri Antichi Catania

Davide Caltabiano

Print Friendly, PDF & Email