A2 M – Tuscolano ancora a secco

RN Arechi – SC Tuscolano by Corefit 12-11
Parziali: 2-2, 6-1, 2-3, 2-5

RN ARECHI: A. Lamoglia, Landi, Parrella, F. Buonocore(1), L. Pasca di Magliano(3), M. Lanfranco, Spinelli, G. Gregorio(4), G. Saviano(2), M. Iannicelli(1), G. Spatuzzo(1),  Apicella, Bencivenga. All. SILIPO

SC TUSCOLANO: V. Correggia, A. Tulli(1), M. Salvatori(1), M. Giangiacomo, F. Zangari(1), Y. D’Antilio, E. Mariani, R. Rovetta(1), L. Sacco(4),  F. Liolli, S. Botto(2), D. Sebastiani, C. Casciotta(1).All. NERONI
Note: usciti per limite di falli Parrella (A) nel secondo tempo, Buonocore (A) e D’Antilio (T) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: TGroup Arechi 8/12, SC Tuscolano By Corefit 6/12 + 1 rig.

Si chiude con un’altra sconfitta la trasferta dei nostri ragazzi in quel di Salerno, ospiti oggi di un Arechi che agguanta la prima e pesante vittoria stagionale che le permette di staccare di quattro punti l’ultimo posto in classifica occupato purtroppo dagli uomini di Mister Neroni.
L’inizio di gara sembrava presagire ad una prestazione finalmente sul livello che ci compete, con una difesa attenta e chiusa sulle boe unita ad una fase offensiva più che  efficace. Poi succede quello che rimane ad oggi il problema più grande che ci attanaglia e sui cui bisognerà lavorare più intensamente per provare a risolverlo più velocemente possibile. Una normalissima fase di gara in cui la squadra di casa alza la pressione e ti mette in difficoltà…il classico momento in cui bisogna tener botta. Ecco…se il nostro “tenere botta” si traduce in un parziale di 9-1 per gli avversari di partite in questa categoria se ne vinceranno ben poche. Pensare che, grazie al bel quarto tempo di Sacco e compagni, sarebbe bastato veramente poco in quella maledetta fase centrale per portare a casa l”intera posta. Anche se il canovaccio è stato più o meno lo stesso delle prime due giornate, possiamo tranquillamente dire che un altro piccolo passo in avanti è stato fatto in un girone che sta dimostrando che nessuna squadra si porta a casa i tre punti senza doverseli guadagnare e che lascerà tutto aperto fino alla fine…testa e cuore…Forza Ragazzi…Avanti Rossoblu!!!

 

Andrea Oddi
Tuscolano By Corefit

Print Friendly, PDF & Email