Antares Nuoto Latina News

CAMPIONATO UNDER 17B NAZIONALE

ESORDIO BUONO A META’ PER GLI UNDER 17 IN CALOTTA ANTARES LATINA

ANTARES N. LATINA – C.C. Lazio WP 3 – 9 (1-1; 1-1; 1-2; 0-5)

Antares N. Latina: Serafini, Evangelisti, Chemello 1, Ceci, Fava L., Franzoni 1, Di Mascolo, Sterzi, Musco 1, Albalieta, Calderaro, Ionescu, Fraioli. Tpv: Luca Bagni.

C.C. Lazio WP: Carvelli, Lapreziosa, Micciulla, Zacchino, Brosco 7, Molinaro 1, Maggi, Vitali, Ferri 1, Sallustio, Barbera. Tpv: Simone Onida.

Superiorità: Antares Latina 2/6 + rig. 1/3 uno trasformato e due falliti da Chemello; C.C. Lazio WP 3/8 + rig. 1/2 segnato da Brosco, fallito da Molinaro.

Arb: Volpini V.

Stop alla prima di Campionato per l’Under 17 Nazionale dell’ Antares Latina. I giovani cari al Presidentissimo Alberico Davoli sono stati autori di una prova di buon livello per tre quarti di gara, tenendo testa ai più esperti atleti della CC Lazio. Il risultato finale di 3 a 9 non rende giustizia sicuramente alla prestazione dei pontini, che per due volte si sono anche portati in vantaggio, chiudendo alla fine della terza frazione sotto di una rete 4 a 3. Tre tempi di sostanziale equilibrio poi il blackout nell’ultimo quarto dei locali, quando probabilmente una panchina corta e comunque ancora acerba con tanti 2005 presenti ha fatto sì che il team latinense di coach Luca Bagni pagasse dazio. Indubbiamente la CC Lazio ha dimostrato di avere qualcosa in più a livello di fisicità ed esperienza rispetto agli atleti in calotta rossoblù, che dal canto loro non hanno potuto schierare la migliore formazione. A parte infatti due elementi di categoria 2003 l’Antares presentava come detto diversi 2004 e molti ragazzi 2005 della categoria under 15. Sarà interessante vedere la reazione nelle prossime gare nelle quali gli Under 17 del Presidente Bruno Davoli dovranno dimostrare di aver subito recepito il modus operandi e il tipo di gioco che si attua in questa categoria. Tenendo in considerazione che questo campionato è stato deciso di disputarsi da parte della società pontina nella fascia di eccellenza, girone A degli Under 17 nazionali B, proprio per consentire a tutto questo gruppo molto giovane composto da tanti elementi sotto categoria di fare esperienza.

COMMENTO PRESIDENTE BRUNO DAVOLI

“La Lazio ha meritato anche se il punteggio ci penalizza oltremodo. La giovane età dei nostri ragazzi non deve essere però un alibi e farci pensare che si debba aspettare il prossimo anno per cominciare a vedere un certo tipo di crescita. I ragazzi dovranno essere bravi in questo aspetto e capire che lo step successivo deve essere quello di diventare competitivi con il lavoro e di metterci sempre un qualche cosa in più anche nei momenti critici”.


CAMPIONATO UNDER 13 FASCIA A, LAZIO

L’ANTARES U.13 CEDE AD UN FORTE MA NON IRRESISTIBILE ZERO9

Zero9 – ANTARES N.LATINA 13-6 (3-1;3-1;4-1;3-3)

Zero9: lista non disponibile.

Antares Latina: Perali, Chemello 4, Nocca, Viccione 1, Vaccarella, Albanesi, Di Falco, Gubitosa, Liuzzi, Fedeli 1, De Vito, Politi, Ferone. Tpv: Gianmarco Pellegrini.

Arb. Costantino

Esordio stagionale per l’Under 13 dell’ Antares Nuoto Latina con una sconfitta presso l’impianto del Torrino contro i padroni di casa dello Zero9. La squadra di mister Gianmarco Pellegrini ha incontrato un ottimo team che sicuramente dirà la sua nelle posizioni di vertice della classifica di quest’anno. Di contro certamente non si è trattato di una partita brillante da parte dei ragazzi in calotta rossoblù. Subito sotto già nel primo tempo per 3 a 1 i latinensi non sono riusciti ad arginare gli attacchi dei più esuberanti eurini che in effetti man mano nel corso delle frazioni di gioco incrementavano il punteggio in loro favore. Solo nell’ultimo periodo i ragazzi cari al Presidente Bruno Davoli, presente tra l’altro in tribuna per assistere al debutto del giovane team Under 13 della società, riuscivano a colmare parzialmente il gap ed a vincere seppur con colpevole ritardo quella timidezza, tirando fuori anche loro quelle iniziative di gioco ed esuberanza latitanti all’inizio dopo esser stati nei primi tre tempi chiusi nel loro  guscio. 13 a 6 il punteggio finale per una vittoria meritata dello Zero9 e un’Antares U.13 che dopo la brillante esibizione di due settimane fa in quel di Monterotondo, con il 5° posto al Calcaterra Challenge, dovrà riscattarsi nel prossimo incontro.

 

Antares Nuoto Latina

Print Friendly, PDF & Email