B M – Brescia WP, sfida da 1X2

Gestire la tensione del derby e continuare a migliorare: sono questi i propositi del Brescia Waterpolo alla vigilia del match in casa della Pallanuoto Bergamo, valido per la sesta giornata del girone 2 di B maschile. L’appuntamento con la sentita sfida è sabato, alle 21, alla piscina Italcementi. In archivio le uscite a suon di gol con Varese e Reggiana, la squadra di Aldo Sussarello vuole allungare la serie di prove positive e tutto il gruppo è pronto a fare i conti, oltre che con le qualità del team orobico (quarto in classifica, assieme alla Pallanuoto Como, e staccato di un solo punto dalla terza forza del torneo, appunto il BsWp), anche con le pressioni insite in tutti i derby.

«Rubando un’immagine del calcio d’altri tempi, quella di dopodomani – dichiara coach Sussarello – è la classica sfida da 1 x 2. Ci conosciamo bene, spesso ci alleniamo assieme e, rispetto agli anni passati, direi che la partita comporta meno tensione. Però rimane sempre un derby, con tutta l’imprevedibilità che può avere un confronto di questo tipo. La crescita dimostrata nelle ultime gare è, sì, un fattore importante, ma solo sul piano del morale: ora dobbiamo continuare a progredire sotto tutti i punti di vista. A Bergamo, ci aspettiamo un clima caldo e questo, a noi, piace».

 

Ufficio stampa An Brescia – Brescia Waterpolo

Print Friendly, PDF & Email