B M – Reggiana Nuoto – Sea Sub Modena 7-8

Andrea Pederielli

Reggiana Nuoto – Sea Sub Modena 7-8 (3-2, 2-3, 1-2, 1-1)

Reggiana Nuoto: Bazzani, Algeri, Ferrara 2, Lepore, Melotti 1, Franceschetti Fil, Curti 2, Merli, Morini 1, Gandolfi 1, Franceschetti Fed., Collarini, Roldan
All. Pezzani P.

Sea Sub Modena:Pederielli, Pasculli,Montante, Caiumi 1, Marzola 1, Ghelfi, Araldi 2, Lodi, Sorbini 2, Goldoni, Righetti 1, Gualdi 1, Cojacetto
All. Pederielli A.

Arbitro: sig. F.Guarracini.
Piscina Comunale Ferrari-Ferretti di Reggio Emilia
Superiorità numeriche:  Reggiana Nuoto 2/7rigori 0/0Sea Sub Modena 3/7 rigori 1/1
Pubblico –  100 circa

La Sea Sub Modena sconfigge la Reggiana Nuoto nel derby in occasione della giornata inaugurale del campionato di serie B.
Il risultato finale di 7-8, è la conclusione di una bella ed equilibrata partita giocata da entrambe le squadre  a viso aperto.
Un risultato che i ragazzi di Pepe Pederielli hanno conquistato, dopo aver aperto le marcature con Sorbinied essere finiti sotto sul 5-3 a metà del secondo tempomantenendo la freddezza. Con calma, hanno ritrovato il pareggio e con un parziale di 4 reti si sono portati in vantaggio sul 5-7. Una Reggiana mai doma ha ricucito il risultato che Sorbini ha sbloccato con ancora 2 minuti da giocare, portando alla Sea Sub i primi 3 punti del campionato 2020.

“Sono molto orgoglioso dei ragazzi – commenta a caldissimo Pederielli mentre i ragazzi cantano a squarciagola l’inno del Modena – per come hanno giocato e per come sono riusciti a reagire. Nonostante la nostra sia una squadra molto giovane e relativamente esperta, contro una Reggiana rinforzata non si è deconcentrata quando sono andati sotto. E’ stata una bella partita anche se alla fine, in un derby, più che il gioco si guarda chi vince. Bravi i ragazzi. Ottimo esordio. La prima gara che è sempre molto insidiosa è stata vinta”.

 

f.f.

/SEA SUB Modena

Print Friendly, PDF & Email