Brescia News

AN Brescia Under 13

Quello passato, è stato un fine settimana davvero intenso per gli atleti del vivaio pallanuotistico bresciano: sabato, nell’esordio in campionato, convincente prova casalinga da parte dell’Under 19 femminile targata An. Contro Parma, le ragazze di Edvin Calderara hanno prevalso per 17 a 4.

Brescia WP Under 17

«La partita è stata affrontata con la giusta determinazione – dice il tecnico, e responsabile di tutto il settore femminile dell’An, Calderara -, sin dall’inizio abbiamo lasciato poco spazio alle avversarie. Molto buona la prestazione in difesa; tutte le ragazze hanno dato il proprio contributo e positivo è stato l’esordio in categoria di Benedetta Aime, classe 2006».

Domenica, proseguendo con le femmine, come da pronostico, l’Under 17 viene superata nettamente dal forte Como Nuoto: a Mompiano, le lariane passano per 21 a 3. Contro delle avversarie esperte e con ottime qualità, la squadra di Calderara partiva senza due elementi di peso come Corinne Bovo e Anna Alberici, e il match è diventato una buona occasione di crescita per tutte le atlete in formazione, tra cui tre giovani Under 13, con Malika Bovo (classe 2009) all’esordio in categoria.

Una vittoria e due sconfitte è il bilancio riguardante la categoria Under 13 dell’An: ampia la vittoria del team 1 (guidato da Dario Bertazzoli) che s’impone 22 a 5 sul Varese Olona Nuoto. In casa dell’Onda Blu 2, il team 2 (seguito da Filippo Legrenzi, nuovo arrivo nello staff tecnico) cede per 18 a 9, e team 3, sotto la guida di Camilla Zanola, contro il Monza 3, disputa un’ottima gara, recuperando dall’1 a 5 e mancando di poco la rimonta – 6 a 8, il risultato a favore dei brianzoli -.

Tornando alla categoria Under 17, però maschile, positiva la performance dell’An: a Firenze, nel secondo turno della fase nazionale, i ragazzi di Enrico Oliva hanno regolato la Rari Nantes Florentia per 14 a 6.

Infine, nella stessa categoria, il Brescia Waterpolo centra il terzo successo consecutivo, guadagnandosi il passaggio nel girone A regionale: a Mompiano, i ragazzi di Aldo Sussarello superano lo Sport Management 2 per 16 a 9.

 

 

Ufficio stampa An Brescia – Brescia Waterpolo

Print Friendly, PDF & Email