Brescia News

Ancora buone notizie dal settore femminile del vivaio pallanuotistico bresciano: a Mompiano, nella prima giornata del girone di ritorno del campionato lombardo, l’Under 15 dell’An (sotto la guida di Camilla Zanola) si esprime con determinazione e anche buon livello tecnico, superando per 16 a 6 il Nuoto Club Milano, e così proseguendo, a punteggio pieno, la corsa in testa alla classifica.

Nella categoria Under 13, positivo l’esordio nella seconda fase del campionato, da parte del team 1 dell’An: in casa dello Sporting Lodi, i ragazzi di Dario Bertazzoli s’impongono per 15 a 10, pur giocando al di sotto delle proprie possibilità.

Tornando alla categoria Under 15, però maschile, con tanti atleti alle primissime esperienze, il Brescia Waterpolo centra la prima vittoria della stagione: a Mompiano, nel primo turno della seconda fase del campionato regionale, la squadra di Massimo Castellani piega la Canottieri Bissolati per 18 a 2, risultato di rilievo non tanto per quel che riguarda i numeri, quanto per l’iniezione di fiducia che comporta.

Infine, sempre in ambito maschile, nella terza giornata della seconda parte del campionato regionale Under 20, nonostante una prova sotto tono, l’An di Enrico Oliva va a vincere in casa dello Sporting Lodi, confermandosi al comando della classifica del girone 1; nello stesso raggruppamento, a Mompiano, il BsWp cede per 14 a 3 davanti all’Nc Monza, alla fine di una gara in cui i giovani di Castellani, dopo un buon inizio, hanno progressivamente perso il bandolo del proprio gioco.

 

Ufficio stampa An Brescia – Brescia Waterpolo

Print Friendly, PDF & Email