Coppa Veneto: Aquaria regala la Coppa ai grintosissimi “cugini” con una pessima prestazione

aquaria-maissi

PLEBISCITO – AQUARIA 8-4 (1-1, 3-1,1-1, 3-1)

Roberto Plebiscito Padova: Calabresi, Locatelli 1, Callegari 1, Marin, Delli Guanti, Miotto 1, Greggio, Sartore, Duchini 1,Tosato 1, Tognon 3, Lambertini, Rigoni. Allenatore: Davide Molena
AQUARIA Piove di Sacco: Galvan, Trevisan,1, Ciatto, Cavinato, Maistrello1, Pinato, Billiato, Prete1, Toffanello, Billiato N, Morelli1,Vergerio, Mazzeo. Allenatore: Nicola Longhin

Arbitro: Alessandro Roberti Vittory
espulsi: Galvan per proteste e Maistrello per somma di falli.

Che un derby non sia mai una cosa scontata lo si sapeva, ma che i Piovesi di coach Longhin buttassero così la possibilità di metter in bacheca la Coppa Veneto di quest'anno era assai remota. Eppure così è andata.

Le due formazioni si conoscono molto bene, spesso si allenano assieme con amichevoli settimanali e quattro dei giocatori dell'Under 20 di Mister Molena giocano già dalla scorsa stagione con la prima squadra piovese nel Campionato di serie B. La troppa certezza di superiorità acquisita nelle partitelle di allenamento ha giocato un brutto scherzo ai PiDeltaSigma boys che, sorpresi un po' dalla grinta (e che grinta!) dei "cugini" e da un arbitraggio abbastanza disomogeneo, si sono ritrovati sotto a metà partita e senza poi riuscire a concludere le occasioni avute per l'eventuale pareggio e sorpasso.

"E' andata male, che altro dire?" commenta uno dei portieri e team manager Galvan "Davide (non Molena!!! ndr) può sempre battere Golia, ed è una delle cose splendide di questo gioco…le sorprese divertono il pubblico… lo appassionano… spiace però che il brutto scherzo è toccato a noi, oggi molto nervosi e contratti e ahimè non abbiam rispettato i dettami tattici di coach Longhin; mi piace però pensare al gran lavoro che Walter coadiuvato da Davide stanno facendo con questi giovani e con cui noi stessi stiamo costruendo il futuro del polo pallanotistico Padovano del 2001 TEAM a cui pure noi apparteniamo e lo dimostrano i molti doppi tesseramenti in vasca anche stasera. Che altro aggiungere? Onore ai vincitori! Noi ci lecchiamo le ferite e ci rimettiamo a lavorare in vista del nuovo anno e soprattutto del Campionato al via Sabato 21 Gennaio con la difficilissima trasferta in casa della Como Nuoto, siamo ancora in molti a giocarci un posto per entrare nella Rosa Ufficiale del 2017 e sicuramente ci saranno ancora partenze e arrivi!"
 
IN FOTO: Giovanni Maistrello, primo acquisto Ufficiale, piovese di nascita, al ritorno tra le fila di AQUARIA dopo svariate stagioni al Plebiscito.

 

Mauro Galvan

Print Friendly, PDF & Email