Etruria Nuoto News

Empoli – Sport – comunicato stampa ASD Etruria Nuoto

Pallanuoto Etruria: i risultati dei campionati FIN giovanili

CAMPIONATO FIN UNDER 17 GIRONE A


08/02/2020 Piscina Calimach, Livorno

Nuoto Livorno SM- Etruria Nuoto 12-9 (4-3, 1-3, 4-1, 3-2)

Giovannoni, Di Gangi 3, Veiklyuk, Tafi, Lisi 1, Geri 5, Gambacciani, Bambi, Moroni, Della Pietra, Bocci, Giannelli; allenatore Fondi

Scontro al vertice della classifica quello con il Livorno Nuoto, affrontato dai nostri ragazzi con la giusta grinta. La partita è sembrata subito molto combattuta ed equilibrata, con le squadre che hanno entrambe mostrato un buon gioco.
Il primo tempo, finito con un vantaggio di misura per i nostri avversari, non ha scoraggiato i nostri ragazzi che sono riusciti a ribaltare il risultato nel secondo tempo chiedendo sul 6-5, grazie anche all’ottima difesa guidata dal nostro portiere Giovannoni. Il terzo tempo invece è andato a favore del Livorno Nuoto che con un parziale di 4-1 ha conquistato quelle 3 lunghezze che è riuscito a mantenere fino al termine dell’incontro.
Comunque niente da rimproverare ai nostri ragazzi che escono a testa alta da una partita difficile, complimenti al Livorno che si conferma primo in classifica a punteggio pieno dopo 4 giornate.

Note: Etruria 5 superiorità numeriche (1 gol), un rigore concesso e realizzato. Livorno 10 superiorità numeriche (2 gol), due rigori concessi entrambi realizzati.
Nel 4º tempo Veiklyuk e Moroni escono per raggiunta soglia dei 3 falli.

 

CAMPIONATO FIN FEMMINILE UNDER 17

08/02/2020 Piscina Nannini Firenze

NGM PN Firenze – Etruria Nuoto 15-2 (3-0; 4-2; 5-0; 3-0)

Bochicchio, Prosperi , Tafi, Cappelli (1), Lisi, Gibiino, Vaccari, Petroni, Cotena, Loreti (1), Taddei, Falaschi. Allenatore Bellucci.

Brave ragazze. Una partita in salita affrontata con impegno da un gruppo di atlete in crescita e decise a sfruttare ogni occasione per accumulare esperienza.
L’incontro è girato subito a favore delle avversarie, anche se le nostre atlete hanno risposto colpo su colpo, ma senza concretizzare gli attacchi. Il primo tempo, concluso sul 3-0 per la NGM, dimostra che la partita era sostanzialmente equilibrata.
Nel secondo tempo l’Etruria è riuscita anche a concretizzare 2 azioni con Cappelli e Loreti e la nostra portiera Erica Bochicchio ha parato addirittura un rigore. Nei successivi 2 tempi ha preso il sopravvento la migliore condizione fisica e la maggiore esperienza delle avversarie, che hanno chiuso la partita senza grandi problemi.
In attacco manca ancora il coraggio di provare e molti tiri sono stati fermati da pali e traverse, ma il progetto Etruria c’è ed è proprio questo: guadagnare competenza e decisione ad ogni incontro.

 

CAMPIONATO FIN U13 REGIONALE*

09/02/2020 Piscina Olimpia – Colle Val d’Elsa (Si)

Etruria Nuoto – Olimpia Colle 8-7 (2-1, 1-1, 1-3, 4-2)

Cocca, Bini, Infurna, Taddei, Amorelli, Menichinelli (1), Buti, Bambi (1), Lotti (4), Marani (2), Falaschi, D’Angelo. Allenatore Francesco Baggiani

Etruria e Olimpia si sono affrontate a viso aperto e senza esclusione di colpi. Ne è venuta fuori una partita combattuta ed incerta fino alla fine.
Parte meglio l’Etruria che molto attenta in difesa, anche se sprecona in attacco ed imprecisa nei passaggi, riesce a chiudere i primi due quarti in vantaggio (3-2).
L’Olimpia però ci crede e non molla e grazie anche ad una maggiore fisicità ribalta il risultato nel terzo tempo (4-5).
I nostri però non si arrendono e iniziano l’ultimo tempo alla grande con un break di 4-0 che a 2 minuti dalla fine li porta sull’ 8-5.
Sembra fatta ma i ragazzi, forse anche stanchi, pensano di aver già vinto e consentono all’Olimpia di rifarsi sotto (8-7) e di giocare in attacco gli ultimi 17 secondi di partita che, fortunatamente per noi, non gestiscono al meglio.
Vittoria sofferta che servirà per crescere e gestire meglio le prossime partite.
Complimenti ad entrambe le squadre che non si sono risparmiate.

 

Etruria Nuoto

Print Friendly, PDF & Email