L’Antares Nuoto Latina all’HaBaWaBa

L’ANTARES NUOTO LATINA RAPPRESENTERÀ L’INTERA PROVINCIA ALL’HABAWABA INTERNATIONAL FESTIVAL 2018

IL SODALIZIO PONTINO INSIEME ALLA SPN SPORT IN VIAGGIO PER LIGNANO SABBIADORO CON 40 ATLETI, 2 TEAM UNDER 11 ALLA 11^ EDIZIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA BABY WATERPOLO E 1 SQUADRA ALLA 3^ EDIZIONE UNDER 13 PLUS

Ci siamo, sta per iniziare quello che si può giustamente definire l’evento dell’anno per i giovani pallanuotisti, ovvero il Festival Internazionale HaBa WaBa (edizione 2018).

L’Antares Latina parteciperà per il terzo anno consecutivo con 2 compagini al vero e proprio Festival della baby pallanuoto, l’HABA WABA UNDER 11 E UNDER 9, che si terrà dal 17 al 24 Giugno e con un team all’HW UNDER 13 PLUS (24-30 Giugno), per un totale di 40 dei suoi atleti impegnati nella prestigiosa kermesse. Si tratta di una opportunità unica per la crescita dei nostri piccoli atleti. Due intere settimane intrise di agonismo e di confronti internazionali, con tanto gioco e sano divertimento, dove ciò che più conterà sarà proprio GIOCARE E PARTECIPARE.

Tutti i piccoli pallanuotisti scenderanno in vasca nelle piscine del Bella Italia & EFA Village (ex Villaggio Ge.Tur) di Lignano Sabbiadoro, ormai divenuta la capitale mondiale della waterpolo giovanile. Si tratta di una struttura ad hoc, scelta ancora una volta dalla organizzazione della WPDV per fare da scenario al più grande evento sportivo nel mondo della pallanuoto per i bambini dai 6 agli 11 anni, l’HaBaWaBa International Festival.

A seguire i nostri pulcini rossoblù ci saranno i 2 allenatori Mauro Gubitosa ed Eugenio Pellegrini, coadiuvati dall’accompagnatore Genni Vinciguerra al suo 2° Haba Waba.

Ecco l’elenco dei partecipanti delle due squadre della DELL’ANTARES Under 11:

ANTARES NUOTO LATINA PIRATI: PERALI RICCARDO, NOCCA RICCARDO, MIRABELLO ANDREA, LIUZZI DAVIDE, CALZATI LORENZO, MORANDI MATTEO, NOTARANTONIO GIACOMO, VACCARELLA FRANCESCO, GUBITOSA DIEGO, ALBANESI VALENTINO, VINCIGUERRA GABRIELE, MUZZOLON GIULIO. TPV EUGENIO PELLEGRINI.

ANTARES NUOTO LATINA GUERRIERI: SALVADORI EMANUELE, BIONDI LORENZO, CHILLEMI GIACOMO, DE VITO FRANCESCO, DI FALCO FEDERICO, FERONE STEFANO, MANFREDI NICOLO’, RINALDI VINCENZO, RINALDI EMANUELE, VINCIGUERRA FRANCESCO, ANDREOL YURI, ALBANESI MICHELE, SCARPATO PIETRO GABRIELE. TPV MAURO GUBITOSA.

Il team Under 13 si avvarrà nello staff anche dell’accompagnatore e ormai habitué dell’Haba Waba Alessandro Evangelisti e del debuttante, nonché factotum e Assistant Coach dell’Antares Marco Musco.

ANTARES NUOTO LATINA U.13 SQUALI: NOCELLA MATTEO, EVANGELISTI GIORGIO, MUSCO ANDREA, SILVENNI MATTIA PASQUALE, GRANATA FEDERICO, ORELLI LORENZO, FRAIOLI ALESSANDRO, CALIFANO LUIGI, MARCHIONNE LEONARDO, CALDERARO FEDERICO, D’ANNIBALE DAVIS, VEGLIA TOMMASO, SPERA DAVIDE, PREZIOSO SAMUELE, ZONTA DAMIAMO. TPV: GIANMARCO PELLEGRINI.

Ancora una volta numeri da record per l’evento organizzato dalla Waterpolo Development: saranno 136 le squadre partecipanti all’HaBaWaBa International Festival, 114 nel torneo U11 e 22 in quello U9.

Nove i paesi rappresentati in una manifestazione che, nei numeri, è la più importante al mondo: a Lignano sono attesi oltre 1.600 piccoli pallanuotisti che per una settimana vivranno tutti insieme all’interno del villaggio, condividendo non solo l’esperienza di una competizione di alto livello, ma anche l’opportunità di conoscere coetanei di altre culture e religioni. I bambini, inoltre, avranno l’occasione di incontrare il c.t. del Settebello Sandro Campagna, testimonial dell’11a edizione dell’HaBaWaBa International Festival, oltre a tanti altri personaggi del mondo della pallanuoto, come Ratko Rudic, il tecnico 4 volte medaglia d’oro alle Olimpiadi, divenuto a 70 anni il neo-allenatore della Pro Recco.

Domenica 17 giugno, è previsto l’arrivo delle squadre al villaggio, mentre lunedì 18 giugno inizieranno i tornei. L’andamento delle competizioni potrà essere seguito in tempo reale non solo sul sito HaBaWaBa.com, ma anche attraverso l’app ufficiale HaBaWaBa, disponibile gratis per dispositivi Android e iOS, una delle grandi novità dell’11a edizione. Sabato 23 giugno le due finali, seguite dalla cerimonia di chiusura al palazzetto dello sport del Bella Italia & EFA Village.

Cos’è l’HaBaWaBa International Festival

HaBaWaBa è un acronimo che sta per “Happy Baby Water Ball” e che rimanda alla gioia di un bambino quando prova il “gioco con la palla in acqua”. Per HaBaWaBa, dunque, va inteso il gioco inventato dalla Waterpolo Development, una semplificazione per bambini della pallanuoto, ma anche l’universo di persone e eventi che da esso è scaturito. Il fine è unico: diffondere l’amore per la pallanuoto nei 5 continenti e, con esso, i valori dello sport e della convivenza civile.

Al centro di questo universo c’è l’HaBaWaBa International Festival, l’evento di pallanuoto giovanile più importante nel mondo, riservato ai bambini tra i 5 e gli 11 anni. Ideato e organizzato dalla Waterpolo Development oggi è “supported by” FINA, LEN, COMEN e FIN. Sin dalla prima edizione, nel 2008, il Festival è stato strutturato su due tornei paralleli, uno per la categoria U11 e uno per gli U9. Oltre ai tornei, il Festival prevede workshop ludico-educativi e promuove l’aggregazione e la conoscenza tra bambini provenienti da tutto il mondo. Tutti gli atleti soggiornano con gli allenatori e i dirigenti all’interno del Bella Italia & EFA Village, che per una settimana si trasforma in una sorta di villaggio olimpico per bambini.

L’evento tutto, che è organizzato dalla Waterpolo Development promette di trasformarsi in un nuovo grande successo. I numeri forniti dalla organizzazione della HaBa WaBa parlano chiaro, all’International Festival 2018, dunque, arriveranno squadre da tante nazioni diverse sia continentali che extraeuropee. Tanti saranno i ragazzi che interverranno per misurarsi nel “gioco della palla in acqua” e con loro al seguito gli allenatori, e gli immancabili genitori e tifosi con un invasione a Lignano Sabbiadoro di migliaia di persone in nome della Waterpolo.

L’edizione 2018 dell’HaBaWaBa International Festival è realizzata come detto da Waterpolo Development con a capo dell’organizzazione Il Dott Lucio Pisani, Dante Saeli responsabile insieme a Fillippo Massimo Gomez degli arbitri, Bruno Cufino e Yannis Yannorius responsabili dell’organizzazione tecnica, senza tralasciare il coordinatore/referente ed ex grande atleta azzurra del Nuoto Italiano Cinzia Savi Scarponi.

 

COMMENTO PRESIDENTE BRUNO DAVOLI
“E’ con grande soddisfazione e piacere che possiamo confermare anche per quest’anno la partecipazione della ANTARES NUOTO LATINA alla bella e rinomata manifestazione della Haba Waba.
Sarà la nostra 3^ volta alla HaBa WaBa International Festival 2018 della Waterpolo per i giovanissimi DAI 6 AGLI 11 ANNI, mentre sarà la 2^ volta all’HBWB U.13. Entrambi gli eventi organizzati dalla Waterpolo Development World, vedranno la nostra società come l’unica rappresentante di Latina e provincia, presente con ben 3 formazioni e 40 Atleti. 2 i team presenti al torneo degli Under 11: l’ Antares Nuoto Latina Pirati e la Antares Nuoto Latina Guerrieri che arriveranno il 17 Giugno agli ordini dell’Head coach Mauro Gubitosa e del tecnico Eugenio Pellegrini. La formazione U13 Antares Nuoto Latina Squali arriverà domenica 24 Giugno a Lignano e sarà invece seguita da Gianmarco Pellegrini.
Ancora una volta siamo in linea con il nostro progetto per i giovani e la sinergia con la Spn Sport Latina del direttore tecnico Silvano Spagnoli; ed ora siamo giunti a questo punto della annata sportiva al grande evento della HaBa WaBa. Tutto l’anno ci ha visto presenti a tante manifestazioni locali, regionali ed appunto internazionali riservate ai piccolissimi e agli Under 11 ed Under 13. Tra queste il Calcaterra Challenge, la Under 11 Cup Lazio, le tappe Haba Waba Lazio e I Tornei I LOVE PALLANUOTO che ci hanno visto protagonisti. Senza contare la partecipazione ai Campionati Federali FIN U.15, U.17, U.20 E QUELLI U.13 E U.11 dove le nostre rappresentative si sono fatte onore.
Tutto questo rappresenta il fiore all’occhiello da sempre di questa società vicina ai giovani e alla loro crescita. In collaborazione come detto con la Scuola Pallanuoto Spn Sport a testimonianza del notevole sforzo e della grande organizzazione societaria della dirigenza e dello Staff tecnico, con il supporto immancabile delle famiglie per i più piccoli che già a partire dai 6 anni di età si innamorano di questo sport.

Non mi resta ora che augurare un in bocca al lupo a tutti i nostri atleti, mister e accompagnatori per questa mini olimpiade della pallanuoto che è l’HABAWABA…..FORZA ANTARES NUOTO LATINA!!!”.

 

Antares Nuoto Latina

Print Friendly, PDF & Email